Dopo aver parlato dei motivi che portano a scegliere una donna dell'est, la trasmissione "Parliamone Sabato", condotta da Paola Perego, è stata chiusa per le continue polemiche.

Lo sfogo di Paola Perego

La rai attacca la conduttrice Paola Perego, accusandola di non aver fatto bene il suo lavoro. Nel suo sfogo, la Perego afferma che il suo dispiacere è rivolto soprattutto alle persone che lavorano con lei e che potrebbero trovarsi in serie difficoltà se dovessero perdere il lavoro.

Pubblicità
Pubblicità

La conduttrice accusa la Rai di incoerenza, poichè tutti gli argomenti trattati in trasmissione sono stati prima approvati dal direttore. Inoltre, la Perego tiene a precisare che della discussione andava colto il lato ironico, ma chiede scusa pubblicamente per le parole di Fabio Testi.

Perchè il programma "Parliamone Sabato" è stato chiuso?

Le cause che hanno portato alla chiusura del programma di Paola Perego riguardano principalmente le accuse di sessismo, razzismo ed eccesso di luoghi comuni.

Dopo la polemica sul sessismo, Paola Perego dice a Le Iene: 'Trattata come un mostro'
Dopo la polemica sul sessismo, Paola Perego dice a Le Iene: 'Trattata come un mostro'

L'argomento su cui i vari ospiti hanno espresso le loro opinioni è "Perchè gli uomini italiani dovrebbero preferire le donne dell'est alle italiane?". Le affermazioni sostenute dagli ospiti presenti sono state: "dopo la gravidanza recuperano un bellissimo fisico", "sono sempre sexy" e "non frignano e non mettono il broncio". Queste e tante altre espressioni hanno aperto una discussione che è andata avanti per giorni: il punto su cui tutti si focalizzano è che in questo contesto la donna è stata rappresentata come una figura sottomessa, paragonata ad un "animale domestico".

Pubblicità

Il marito di Paola Perego e lo sfogo su Twitter

Lucio Presta, marito della conduttrice, lascia un messaggio su Twitter, in cui afferma che - ora che è stato ormai chiuso il programma - il pubblico può accanirsi su altro. Lancia poi un'accusa ai politici, invitandoli a fare davvero il loro lavoro. La Perego e suo marito sospettano che forse la presenza di Lucio Presta risultava scomoda alla Rai, per cui è stato "inventato" questo pretesto per escluderli del tutto.

Clicca per leggere la news e guarda il video