Giancarlo Magalli è finito nuovamente al centro delle polemiche dopo il rovente botta e risposta con Adriana Volpe. Questa volta il conduttore televisivo è finito nel mirino di Marcello Cirillo, il quale ha replicato in maniera piccata ad un commento social del presentatore sessantanovenne. Nello specifico, il padrone di casa de "I Fatti Vostri" aveva definito marginale il ruolo del collega che non è stato confermato nel cast del programma di Rai 2 per la prossima stagione.

Il cantante calabrese ha rimarcato che non si aspettava una simile uscita da parte di Magalli: "Questa voglia di scrivere sui social ti ha fatto perdere il senso della verità".

Inoltre ha ricordato al conduttore che la sua presenza in trasmissione è stata ridimensionata con il trascorrere degli anni: "Mi aspettavo altro parole dal mio capitano". Cirillo ha precisato, inoltre, che il presentatore romano ha perso la "fascia" per quanto fatto negli ultimi tempi: "Nonostante ciò ti auguro di avere successo nella prossima stagione e di trovare compagni di lavoro che ti rispetteranno come me".

"È nervoso perché non è stato riconfermato"

Magalli ha chiarito la propria posizione in un'intervista rilasciata al programma radiofonico "Casa m2o". "Marcello è un amico che sta vivendo un momento particolare" ha rivelato il conduttore televisivo, specificando che il nervosismo del cantante è legato alla mancata conferma a "I Fatti Vostri".

"Se dovessi discutere con tutte le persone che non sono riconfermate in trasmissione passerei l'estate a litigare". Il sessantanovenne ha precisato che Adriana Volpe continuerà a far parte del programma di Rai 2: "Ma probabilmente non la vedrete al mio fianco". Infine ha smentito di aver discusso con Paolo Fox: "Sono uscite cose false, tra di noi c'è simpatia".

"Nessun problema con Paolo Fox"

Giancarlo Magalli ha raccontato che nei mesi scorsi l'astrologo aveva litigato con Marcello Cirillo, perché questi l'aveva distratto parlando con una persona del pubblico. Il conduttore ha anticipato che il prossimo anno sarà nuovamente alla guida de "I Fatti Vostri": "Con gli autori stiamo studiando come modificare il programma".

Magalli, inoltre, ha ridimensionato la voce relativa ad un possibile trasferimento a "Quelli che il calcio": "Ho un buon rapporto con la Gialappa's ma non c'è nulla di concreto". L'esperto presentatore ha spiegato che, dopo il passaggio di Savino a Mediaset, sono emerse numerose ipotesi: "Si è parlato soprattutto di Luca e Paolo, e poi io di calcio ne capisco poco".

Segui la nostra pagina Facebook!