Le anticipazioni di Beautiful per le puntate americane di giugno [VIDEO] riservano numerose sorprese che garantiscono un ruolo di primo piano alla famiglia Avant. La scoperta di gravi problemi di sterilità ha rappresentato per Nicole un terribile colpo: se non fosse stato per la gravidanza surrogata dalla quale è nata la piccola Lizzie, lei ora potrebbe formare la famiglia che tanto desidera al fianco del marito Zende. Ma perché allora non approfittare della bambina che lei stessa ha messo al mondo e che è sangue del suo sangue?

Beautiful, anticipazioni americane giugno: Nicole rivuole Lizzie

Nelle puntate americane di Beautiful a pochi giorni dalla notizia della sterilità [VIDEO], Maya chiederà a Nicole di occuparsi della piccola Lizzie in sua assenza: lei dovrà partire per un viaggio di lavoro insieme a Rick e preferirà che la piccola resti nel suo ambiente domestico.

I coniugi Dominguez accetteranno tale incarico e la convivenza con la bambina renderà ancora più chiari i loro pensieri: Nicole potrebbe avere già una figlia da amare, che ricambierà i sentimenti della Avant. Proprio in sua presenza, infatti, la piccola pronuncerà la parola mamma per la prima volta e tale importante novità sarà sottolineata dal ritrovato Julius: il patriarca, da poco rientrato a Los Angeles, consiglierà a Nicole di mettere da parte il suo altruismo e di pensare ad essere felice, senza farsi troppi scrupoli. Ma davvero la moglie di Zende avrà il coraggio di affrontare quella che potrebbe diventare presto una vera disputa legale?

Anticipazioni americane Beautiful: problemi nei documenti di Lizzie

Secondo le anticipazioni di Beautiful americane arriverà presto un nuovo inconveniente che lascerà campo libero alle nuove speranze di Nicole: Carter, infatti, si presenterà davanti alla collega dicendole di essersi accorto che i documenti da lei visionati in precedenza mancavano delle firme molto importanti.

Se esse fossero state eseguite correttamente, lei avrebbe rinunciato alla bambina e ora dovrà rimediare all'errore, mettendo ogni cosa al suo posto. Trovandosi di fronte alla chiara richiesta dell'avvocato, però, Nicole finirà per tergiversare: sarebbe questa la sua ultima possibilità? Perché perderla proprio ora che potrebbe crescere Lizzie come una vera figlia e non come una semplice nipote. La storyline è destinata ad avvincenti che, secondo i primi rumors, potrebbero portare ad una vera battaglia legale in casa Avant - Forrester. Non va, infatti, dimenticato che se Maya non è la vera madre di Lizzie, Rick invece è il padre biologico della contesa creatura.