Annuncio
Annuncio

Dal 9 al 19 giugno 2017 a Bologna si terrà la nuova edizione del Biografilm Festival – International Celebration of Lives, il festival del Cinema dedicato ai film biografici. Ad aprire l’edizione 2017 sarà Io danzerò, pellicola di Stéphanie Di Giusto e con protagonista Soko, e La principessa e l’aquila che sarà presentato nella versione italiana doppiata da Lodovica Comello, voce narrante del film. Inoltre sarà possibile vedere Odissea, film che sarà trasmesso in esclusiva su Sky Cinema Cult domenica 25 giugno alle 21.

Partnership con Sky

Proprio la televisione di Murdoch sarà main partner del Biografilm Festival. Dal 5 al 30 giugno su Sky Cinema Cult (canale 314 di Sky) tutti i giorni la programmazione giornaliera di prima e seconda serata sarà dedicata proprio ai film del festival con la rassegna BiografiCult.

Annuncio

La messa in onda prevede anche cinque prime visioni.

Martedì 6 giugno alle 21.00 sarà la volta di The Lady in the Van con Maggie Smith. La pellicola racconta la storia di una singolare e scorbutica senzatetto che stringerà un singolare rapporto con il commediografo Alan Bennett dopo aver parcheggiato "temporaneamente" il suo furgone davanti casa dello scrittore.

Venerdì 9 giugno alle 21 sarà la volta di Oasis: Supersonic che racconta la storia di una delle band che ha segnato la musica mondiale e britannica.

Sabato 17 giugno alle 21 andrà in onda The Beatles: Eight Days a Week, documentario firmato dal regista premio Oscar® Ron Howard e prodotto in cooperazione con Paul McCartney, Ringo Starr e Yoko Ono e Olivia Harrison, rispettivamente vedove di John e George.

Annuncio
I migliori video del giorno

Sabato 24 giugno alle 21 è il momento di Bernie, film di Richard Linklater (Boyhood). La dark comedy è ispirata a fatti realmente accaduti in Texas nel 1996 e vede protagonisti Jack Black, Matthew McConaughey e Shirley MacLaine. Bernie Tiede è un imprenditore di pompe funebri. L’uomo dopo aver sposato una facoltosa e arcigna vedova la uccide. Per far credere a tutti che la donna sia ancora in vita mette in atto una serie di escamotage.

La rassegna si conclude domenica 25 giugno alle 21 con Odissea. Il film on Lambert Wilson e Audrey Tautou racconta i i trionfi e naufragi di Jacques Cousteau.

Vite straordinarie

Ad arricchire la programmazione di Sky dedicata al Biografiafilm Festival molti film riguardanti personaggi della musica, dello sport e storie realmente accadute.

Annuncio

Tra i film presenti da segnalare per quanto riguarda la musica Janis, intimo documentario sulla grande rockstar Janis Joplin, morta per overdose a 27 anni. Miles Ahead racconta la vita del grande jazzista Miles Davis interpretato da Don Cheadle, mentre Io non sono qui è la visionaria opera di Todd Haynes sul grande menestrello del rock Bob Dylan. Infine Bessie con Queen Latifah racconta la la leggendaria imperatrice del blues Bessie Smith.

Tra le biografie dei grandi dello sport troviamo Pelè, film su uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. Race – Il colore della vittoria è la storia di Jessie Owens e dei suoi quattro ori vinti alle Olimpiadi di Berlino del 1936. The Program ricostruisce lo scandalo mediatico che colpì il leggendario ciclista americano Lance Armstrong.

Molte le storie tratte da fatti realmente accaduti. Judy Dench è Philomena, storia di madre alla disperata ricerca del figlio da cui è stata separata alla nascita, Helen Mirren è una donna sopravvissuta all’Olocausto determinata a riprendersi un famoso dipinto di Gustav Klimt appartenuto alla sua famiglia in Woman in Gold.

Fiore del deserto è la storia della modella Waris Dirie, vittima di infibulazione e diventata poi ambasciatrice delle Nazioni Unite. Non mancheranno i volti maschili. Omar Sy in Mister Chocolat interpreta Rafael Padilla, schiavo nato a Cuba nel 1868 divenuto famoso come clown al Cirque de Paris, Leonardo Di Caprio è il truffatore Frank Abagnale in Prova a prendermi e Vincent Cassel veste i panni del criminale francese Jacques Mesrine in Nemico pubblico n.1.

Molti i film dedicati a personaggi politici. Il rivoluzionario Che Guevara sarà protagonista dei film Che di Steven Soderbergh in cui ha il volto di Benicio Del Toro, e di I diari della motocicletta con protagonista Gael García Bernal. Protagonista sarà l’Inghilterra con i ritratti di Margaret Thatcher, della Regina Elisabetta II e del re balbuziente Giorgio VI rispettivamente in The Iron Lady, The Queen e Il discorso del re. Da segnalare anche Il Divo, ritratto di Giulio Andreotti da parte di Paolo Sorrentino.

Saranno omaggiati artisti come Frida Kalo e Truman Capote in Frida e Truman Capote: a sangue freddo.

Infine saranno trasmessi anche A Beautiful Mind, storia del matematico John Forbes Nash jr. e Joy, pellicola è ispirata alla vita di Joy Mangano, inventrice del Miracle Mop, mocio per pulire i pavimenti.