Eccoci con un nuovo appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto, la telenovela arrivata alla settima stagione in Italia che sta tenendo i fans con il fiato sospeso per la sorte di Hernando Dos Casas. Gli ultimi spoiler rivelano che Elias Mato prima di morire farà una scioccante confessione al proprietario delle Sorgenti.

Come anticipato Elias Mato è stato arrestato dalle guardie civili, prima di imbarcarsi per l'Inghilterra per una soffiata di Beatriz. A questo punto il chimico è stato rinchiuso nelle galere del piccolo borgo iberico in attesa di essere sottoposto al processo per aver ucciso Donna Remedios e la nipote.

Infine Camila ha scoperto che Mato era stato coinvolto in un dramma famigliare, [VIDEO] sebbene i giudici non avessero trovato prove sufficienti per incastrarlo.

Trame Il Segreto, puntate italiane: Elias, l'amante della moglie di Hernando

Le trame delle puntate [VIDEO] che saranno trasmesse a luglio su Canale 5, rivelano che Camila e Hernando dubiteranno dell'innocenza di Elias, dopo aver ascoltato le parole dell'avvocato Pineda, che l'aiuterà ad indagare a proposito. Intanto la Valdesalce si recherà a Puente Viejo per incontrare da vicino Elias, dove rischierà di morire strangolata dalla furia assassina dell'uomo. Come anticipato Mato accuserà Camila di averlo preso in giro come la sua vecchia compagna, morta in circostanze ancora tutte da chiarire. A questo punto la Valdesalce cercherà di nascondere i segni dello strangolamento al marito, che nel frattempo scoprirà che l'ex fidanzata di Elias non era altri che la moglie del capo.

Una strana analogia che farà preoccupare moltissimo il proprietario di Los Manantiales, che sospetterà che il suo rivale abbia dei seri problemi mentali.

Il Segreto, puntate luglio: Elias muore impiccato

Nelle puntate de Il Segreto che saranno trasmesse a luglio vedremo che il legale Alfredo si recherà a Los Manantiales per parlare apertamente ad Hernando e Camila. Dagli ultimi spoiler si evince che la coppia scoprirà che Elias ha buone possibilità di essere scarcerato in quanto non è stato visto nei pressi dell'abitazione di Donna Remedios e nipote. Infatti i testimoni confideranno di aver visto un uomo di circa 20 anni aggirarsi nei luoghi dei terribili omicidi, tanto che Elias avvalorerà questa tesi davanti ad uno sconcertato Hernando. A questo punto il proprietario della profumeria temerà che il suo acerrimo nemico sia stato aiutato effettivamente da un complice, tanto da allertare subito le forze dell'ordine. Purtroppo le guardie civili non troveranno corrispondenza con ciò che è stato dichiarato dal Dos Casas, mentre Elias sarà ritrovato impiccato ad una trave della cella. Infine Camila e Hernando non potranno rallegrarsi della fine dei guai in quanto spaventati dalla presenza di un possibile complice.

Per altre notizie de Il Segreto non vi resta che cliccare il tasto segui, sotto la foto ed accanto al nome dell'autore.