Chi non conosce Rocco Siffredi, il celebre attore del mondo porno che tanto ha animato i memes più o meno spinti di tutto il mondo del web? Rocco è sempre al centro di tutte le battute piccanti che possono capitare tra amici, nonché idolo indiscusso di migliaia di fan di un mondo esclusivo e fuori dagli schemi quale è quello del porno. Tuttavia, la fama in questo settore non dura per sempre, e arriva prima o poi il momento di ritirarsi, quando si raggiunge una certa età. Si tratta forse del caso di Rocco?

Efe Bal critica Rocco Siffredi per la sua età

Probabilmente Rocco continuerà ad andare avanti con la sua carriera pornografica, tuttavia la critica ricevuta recentemente dalla nota trans Efe Bal è spiazzante: in un'intervista a Novella 200, infatti, avrebbe espresso un parere secondo il quale, a una certa età, sarebbe meglio lasciare il mondo del porno e dedicarsi ad altre attività.

La critica nasce dal fatto che Siffredi starebbe per recitare insieme alla famosa Malena, ragazza che Efe Bal conosce molto bene e sulla quale non ha mancato esprimere parole lusinghiere.

Dopo averla descritta come una bellissima donna, che ha seguito anche all'Isola dei Famosi, Efe Bal non ha mancato esprimere il suo rincrescimento per il fatto che una ragazza come lei si ritrovi a recitare insieme a quello che ha definito, senza mezzi termini, un "vecchietto", ormai tramontato.

Delle "misure" poco interessa alla celebre trans, per lei il noto attore hard sul quale svariate battute e memes sono stati costruiti in passato (celebre quello dei pantaloni a tre gambe), non dovrebbe più andare avanti a recitare in film a luci rosse.

La replica di Rocco: "non cado alle provocazioni"

Rocco Siffredi non ha tuttavia mancato di replicare a quelle, che a detta sua, sono soltanto delle provocazioni gratuite e dette da una persona che, a quanto pare, aveva già dei contrasti passati con lui. Il fatto di essere stato definito "vecchio" e "nonno" da parte della trans, sembra non toccarlo minimamente. Ecco perché si può facilmente intuire come "nonno Rocco" (così è stato definito da Efe Bal) non solo non abbia intenzione di interrompere la sua carriera nel mondo porno, ma che anzi voglia andare avanti, fino a che, un giorno, potrà forse essere considerato un "nonnino arzillo".

La trans Efe Bal dovrà farsene una ragione (considerando che la sua amata Malena ha anche ammesso di avere provato piacere con Rocco), anche se non mancherà forse criticare ancora il noto maestro del porno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto