È risaputo che la tecnologia, per quanto sia sempre più utile, comporti anche dei rischi, tra cui quello di sviluppare dipendenza in chi rimane costantemente connesso. Chat e social network ci aiutano a rimanere sempre in contatto con le persone più importanti ma possono anche distrarci da ciò che accade nel mondo reale. Ci sono persone che non possono stare lontane dal loro smartphone per neanche un minuto, mentre ci sono altre persone che possono rimanere a lungo disconnesse dalla rete.

Dipende per quanto tempo possono resistere: se arrivano a rimanere per un intero anno lontane da Smartphone e affini, potrebbero addirittura guadagnare 100mila dollari.

Un anno senza smartphone in cambio di 100mila dollari: la sfida del momento

La novità in questione è stata lanciata nientemeno che in uno dei paesi più avanzati al mondo dal punto di vista tecnologico: gli USA. Una sfida promossa da Vitaminwater, brand del gruppo Coca Cola, che prevede l'astinenza totale da smartphone e tablet per un intero anno: se si riesce nell'obiettivo, si ricevono 100mila dollari, mentre se ci si arrende al sesto mese, se ne ricevono comunque 10.000.

Somme importanti e che potrebbero tentare anche lo smanettone più incallito, ma c'è un ulteriore scoglio da superare: non tutti possono partecipare alla sfida.

Solo una persona può provare a vincere 100mila dollari

Il primo requisito per tentare questa nuova esperienza di astinenza è quello di essere residenti negli USA. Il secondo requisito è quello di scrivere un post su un social network in cui si spiega come si intende partecipare alla sfida: dotarsi del telefonino del nonno e rimanergli fedele per un anno, guardare il tramonto invece dei likes su Facebook e numerose altre idee che saranno sottoposte a una giuria. L'idea più originale vince e a quel punto l'autore del post è ufficialmente autorizzato a partecipare alla sfida.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Smartphone

Vincere 100mila dollari: una sfida estrema, ma non troppo

A dire si fa presto, a fare un po' meno: se è vero che l'idea di vincere delle somme così importanti può muovere parecchie persone, è anche vero che un intero anno senza smartphone è un'esperienza totalmente alienante per chi fino alla settimana precedente la nomina stava a controllare lo stato di Facebook ogni secondo. Il vantaggio per chi ci vuole provare è che comunque il regolamento ammette l'uso del computer, per cui il concorso non prevede di rinunciare completamente ai propri contatti online, ma solo di limitarli mentre si è fuori casa.

Il regolamento non ammette però imbrogli: il concorso prevede infatti diverse verifiche e pure un test finale con la macchina della verità, che dovrebbero scoraggiare in partenza chi si è messo in testa di guadagnare 100mila dollari senza rinunciare al proprio amato smartphone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto