Elogi a raffica, interventi istituzionali ed emozioni forti. La coraggiosa scelta di Maria De Filippi di lanciare il trono gay a Uomini e Donne era stata premiata dai seguaci del dating show di Canale 5. Il brillante Claudio Sona, il genuino Mario Serpa ed il tenebroso Francesco Zecchini avevano fatto il resto.

Pubblicità
Pubblicità

Al momento della scelta in tanti avevano faticato a trattenere la commozione in studio e molti telespettatori avevano ‘confessato’ sui social di aver versato qualche lacrima. La bella favola di Claudio Sona e Mario Serpa non si è conclusa con il lieto fine e non solo per l’interruzione della relazione. La love story si è tinta di giallo alcuni mesi dopo con le rivelazioni di Juan Fran Sierra e i pungenti retroscena di Alberto Dandolo. Il presunto accordo con l’ex fidanzato, le conversazioni private, i botta e risposta social hanno reso meno magico quel percorso che aveva entusiasmato i seguaci del dating show.

Uomini e Donne: Alex Di Giorgio e Claudio Merangolo in pole per il trono
Uomini e Donne: Alex Di Giorgio e Claudio Merangolo in pole per il trono

Il caso Sona e l'ipotesi cancellazione

Negli ultimi giorni era circolata con insistenza la voce di una possibile cancellazione del trono gay da parte di Maria De Filippi. Il polverone sollevato dal modello spagnolo aveva fatto storcere il muso alla milanese. Secondo alcune indiscrezioni la conduttrice televisiva sembrava pronta a cancellare il trono gay. Sulla questione è intervenuta direttamente la ‘signora della tv’ che, in un’intervista al settimanale Chi, ha smentito le illazioni circolate negli ultimi giorni.

Pubblicità

La De Filippi ha riferito che sarà confermata la stessa formula della passata stagione. Tra i papabili tronisti non ci sarebbe Mario Serpa che sarebbe in lizza per la partecipazione all’Isola dei Famosi con Juan Fran Sierra. Fino ad alcune settimane fa il trentunenne di Anzio era i candidati più autorevoli per accomodarsi sulla poltrona da tronista negli studi dell'Elios.

Alex Di Giorgio e Claudio Merangolo in pole

La presentatrice milanese avrebbe deciso di tagliare di netto con il passato e puntare su nomi nuovi.

Secondo quanto anticipato da Alberto Dandolo in pole position ci sarebbero il nuotatore Alex Di Giorgio e il commesso Claudio Merangolo. A meno di clamorosi colpi di scena non ci sarà spazio per la prima volta di un esponente del gentil sesso sul trono gay. La sexy ereditiera Elettra Lamborghini aveva dato la sua disponibilità a partecipare al people show di Canale 5. Per restare aggiornati sulle news di Uomini e donne cliccate sul tasto segui a lato della firma dell'autore dell'articolo.

Pubblicità

Leggi tutto