Enrico Papi, il celebre ex conduttore di famosi programmi Mediaset quali Sarabanda, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa la sua recente esperienza con l'uragano Irma. Per lui sono stati giorni davvero drammatici che potevano scaturire in una vera e propria tragedia. Mentre Papi stava registrando i nuovi episodi dello show Guess my age, ha rischiato seriamente di perdere la sua famiglia residente a Miami. Ricordiamo che Papi e i suoi cari abitano negli USA già da diversi anni. Intervistato dalla nota rivista Gente, il conduttore televisivo ha raccontato dettagliatamente cosa è successo. In questo nostro articolo vi faremo un sunto delle sue dichiarazioni.

Enrico Papi: la sua famiglia in pericolo a causa di Irma

Enrico Papi ha dichiarato allo staff della rivista Gente, di aver rischiato di perdere la sua famiglia a causa dell'uragano Irma. Il conduttore ha detto di essere riuscito a partire, in quanto il suo rientro a casa era programmato già da diverso tempo. Tuttavia, una volta atterrato a Roma, Papi ha cercato tre posti disponibili in aereo, per portare al sicuro i suoi cari in Italia. Inizialmente non era previsto che lo dovessero seguire, ma la situazione negli USA stava diventando molto seria e preoccupante. Il giorno in cui è partito, il conduttore e sua moglie Raffaella Schifino erano andati a fare scorta di acqua al supermarket, ma tutti gli scaffali erano vuoti ed erano solo le 8:30!

Non sono state poche le noie da affrontare per lui, tra aerei cancellati ed overbooking.

Enrico Papi: la brutta avventura a Miami

Nonostante i vari contrattempi, Enrico Papi ha comunque mantenuto la calma, affermando di aver tenuto in conto che prima o poi avrebbe dovuto affrontare una simile situazione, almeno una volta nella sua vita.

Papi e la sua famiglia vivono a Miami dal 2008 ed ha spiegato come numerosi vip italiani amino passare almeno cinque giorni all'anno nella splendida città della Florida, in occasione del Capodanno. Come riporta anche il sito web Blogo, Enrico e i sui familiari amano molto questa città, di cui si considerano oramai cittadini a tutti gli effetti.

Enrico Papi: ecco come ha salvato i suoi cari

Tutto è bene quel che finisce bene, così Enrico Papi ha alla fine portato in salvo la sua famiglia dalla minaccia dell'uragano Irma. Il personaggio dello spettacolo ha affermato di essere abituato a risolvere i problemi dei suoi cari nella quotidianità della vita. Sicuramente in questo caso, Papi ha dovuto adoperare tutta la sua calma e sangue freddo per coordinare l'evacuazione di sua moglie dei suoi figli. Fortunatamente, prima di partire, Enrico Papi e sua moglie Raffaella avevano fatto il pieno alla loro auto. Una sottigliezza, almeno all'apparenza, ma in simili casi estremi non deve essere ignorato nemmeno il più piccolo particolare. Non a caso, quando erano giunti al distributore, si sono ritrovati a dover attendere ben tre ore per il loro turno.

Dopo aver fatto le valigie ed opportunamente sigillato la casa con tanto di serrante antiuragano, Raffaella ed i figli Iacopo e Rebecca si sono messi in auto e sono dunque fuggiti.

in seguito, i tre sono giunti a Orlando dopo ben 9 ore e qui hanno trovato i prezzi degli alberghi incredibilmente aumentati. Fortunatamente, grazie ad un suo fidato assistente, Papi è riuscito a trovare per sua moglie e i suoi figli un volo diretto ad Atalanta. Infine, dopo una vera e propria odissea (ben 50 ore di viaggio!), la famiglia si è felicemente riunita a Roma. Per aggiornamenti sul mondo della TV e del Gossip, cliccate Segui.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!