In un Grande Fratello Vip già al centro di molte polemiche, non mancano spunti per aumentare critiche intorno alla trasmissione. Nudi poco 'd'autore', e autori che inquadrano 'nudi'. Il Moige si è scatenato contro la trasmissione, tanto che ne ha chiesto addirittura la cancellazione dal palinsesto televisivo. Il reality secondo loro lancia un messaggio completamente distorto della realtà. Adesso ci ha pensato Simona Izzo a creare molte polemiche, facendo una dichiarazione clamorosa su un personaggio famoso della storia della tv italiana. "Amanda Lear in passato era un uomo, era una transgender, ha fatto un intervento.

Certo, era trans", ha detto. A far discutere è il fatto che Simona Izzo si sia permessa di fare una dichiarazione come questa alle spalle di Amanda Lear, che ha sempre spiegato come tutto questo non fosse altro che una bufala storica. Per di più la Izzo lo ha fatto in diretta, e di fronte a milioni di spettatori che seguono il Grande Fratello Vip. Adesso ci sarà da attendere una furiosa polemica via web, e un rincaro della dose da parte delle associazioni dei consumatori che confermeranno la loro ostilità verso questo format. Inoltre, Amanda Lear sicuramente prenderà la parola e risponderà per le rime a Simona Izzo, che senza motivo ha fatto una dichiarazione che ne viola la privacy e ne lede l'immagine.

Non solo, ma ha dichiarato qualcosa che la stessa Lear ha sempre negato con forza. Una diceria che lei non è mai riuscita a cancellare, e che l'ha sempre accompagnata per tutta la carriera come un'etichetta indelebile.

Mito storico

Quello che al Grande Fratello Vip ha messo in campo Simona Izzo, è un ricorso a un mito storico sulla vita di Amanda Lear.

La leggenda che la vuole prima un uomo, e dopo per scelta personale diventata donna. Niente di male in questo, ovvio, ma se la cosa rispondesse alla realtà. Invece, come la stessa Amanda Lear ha sempre detto, era una voce messa in giro per creare rumore intorno alla sua immagine, per fare pubblicità in più.

Solo che la cosa è sfuggita di mano, e non è più riuscita a far cambiare l'idea comune che lei fosse una transgender.

Dichiarazione pericolosa

Il Grande Fratello Vip è sul filo di lana, ha una spada di Damocle che pende sulla sua testa. Già sotto una pioggia di polemiche per le dichiarazioni sui gay di Marco Predolin, e la doccia hot di Cecilia Rodríguez, non aveva certo bisogno anche di questo. Le parole di Simona Izzo sono destinate a creare una vera bufera mediatica, e una sanzione probabilmente in arrivo per la regista. Secondo alcuni utenti del web, siamo addirittura nel campo della diffamazione, e gli autori saranno costretti a prendere provvedimenti.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!