Basta con le repliche, la nuova stagione di grey's anatomy è sempre più vicina: ogni lunedì dal 16 ottobre alle 21 su Fox Life andranno in onda gli episodi della nuova stagione del medical drama più famoso e di successo degli ultimi anni. Grey's Anatomy 14 si preannuncia essere pieno di novità, ed i fan più accaniti sono già pronti a seguire la programmazione americana che partirà invece il 28 settembre, in quello che è ormai il famoso TGIT (Thanks God it's thursday), il giovedì sera di Shondaland, la casa di produzione di Shonda Rhimes, l'amata/odiata produttrice di Grey's Anatomy e altre serie tv di successo.

Tante le novità in vista per i medici di Seattle, che con le loro storie riescono a tenere incollati alla tv milioni di spettatori in tutto il mondo; ma ricordate com'era finita la tredicesima stagione?

Dove eravamo rimasti in Grey's Anatomy 13

Impossibile dimenticare la scena dell'esplosione nella quale è rimasta coinvolta la povera Stephanie Edwards, che miracolosamente è riuscita a sopravvivere, pur riportando delle lesioni gravi; ora il futuro dell'aspirante neurochirurgo all'interno della serie è incerto, considerando le sue parole dalle quali è trapelata la voglia di prendersi una pausa dalla medicina.

Il destino amoroso di Meredith è ancora un grosso punto interrogativo: ormai decisa ad aprire il suo cuore al bel cardiochirurgo Nathan Riggs è stata costretta a fare un passo indietro per fare spazio al ritorno di Megan, sua ex e sorella di Owen Hunt, dispersa da anni e ormai considerata morta. Proprio nella scena finale della tredicesima stagione abbiamo visto Mer dare la notizia del suo ritrovamento a Nathan, che corre via sotto lo sguardo emozionato della dottoressa Grey.

Nuova stagione: cosa succederà?

Il titolo del primo episodio sarà "Break down the House", ed è stato svelato tempo fa su Instagram da Giacomo Giannotti (Andrew De Luca) con le immagini del copione; proprio il suo personaggio darà il benvenuto alla sorella, interpretata da Stefania Spampinato, e già tutti si chiedono che ruolo avrà nella serie. Subito sono arrivate notizie riguardo chi invece abbandonerà il cast: la specializzanda Murphy era appena tornata nel reparto di chirurgia del Grey Sloan, ma sembra che sarà proprio lei a non esserci, così come la dottoressa Minnick.

Grande ritorno invece della dottoressa Teddy Altman, che aveva lasciato la serie al termine dell'ottava stagione (come dimenticare i momenti dell'incidente aereo?) e che dopo 5 anni tornerà come guest star facendo una piacevole sorpresa ai suoi fans.

In che modo si evolverà l'ormai annunciato triangolo amoroso tra April, Jackson e Maggie? Che ruolo avrà la ritrovata Megan e come affronteranno questa situazione Nathan e Meredith, ormai palesemente innamorati?

Quello che possiamo dire è che la nuova produttrice Krista Vernoff ha annunciato che non ci saranno drammi e tragedie in Grey's Anatomy 14, e che i ritmi saranno frizzanti e ironici come nelle prime stagioni della serie, con l'obiettivo di far sorridere il pubblico ormai stufo di dover dire addio ad un personaggio dietro l'altro, primo fra tutti Derek.

L'atmosfera cambierà sicuramente grazie al nuovo look del Grey Sloan Memorial Hospital: fresche di pubblicazione le foto apparse sui canali social della serie, che mostrano un ambiente totalmente rinnovato nelle zone principali: il capo Bailey dopo l'esplosione del finale di stagione ha deciso infatti di mettere al sicuro il suo staff di medici, anche se Jessica Capshaw (Arizona Robbins) ha dichiarato che Miranda incapperà in qualche errore.

Insomma, siete pronti a vivere questa nuova stagione di Grey's Anatomy?

Segui la nostra pagina Facebook!