Il futuro di Domenica In, la storica trasmissione del pomeriggio di Raiuno che quest'anno è stata affidata nelle mani di Cristina Parodi sembra essere in dubbio. Le prime puntate di questa nuova edizione, che doveva essere quella del ritorno in auge del programma, hanno registrato un sonoro flop e stanno facendo rimpiangere gli ascolti ben più elevati che registrava Massimo Giletti con la sua Arena, il programma di grande successo che era diventato un must della domenica pomeriggio televisiva generalista.

Ascolti flop per Cristina e Benedetta Parodi a Domenica In

Alla fine, però, la Rai ha scelto di affidare a Cristina e Bendetta Parodi il compito di risollevare le sorti di Domenica In, che già da diversi anni mostrava segni di cedimento anche se c'è da dire che non era mai sceso a questi livelli a dir poco disastrosi. La media delle prime due settimane di messa in onda su Raiuno, infatti, è di appena 1.8 milioni di spettatori: davvero troppo poco per un programma che ha segnato la storia della tv di Stato e che gode del traino record del Tg1 delle 13.30.

Ogni domenica, infatti, la trasmissione di Cristina Parodi eredita dal Tg1 un traino del 25-27% di share: ascolto che non riesce a conservare neppure nella prima mezz'ora di messa in onda, visto che dalla curca auditel di ieri pomeriggio emerge che Domenica In dalle 14 alle 15 circa ottiene appena il 13-15% di share. Successivamente, poi, la curva del programma crolla ulteriormente fino ad arrivare al 10% circa e in diversi momenti del pomeriggio viene superata anche da Quelli che il calcio in onda su Raidue.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Barbara D'Urso

La Rai chiude Domenica In?

Insomma gli ascolti di questa Domenica In targata sorelle Parodi sono un vero e proprio disastro. Un peccato per Cristina e Benedetta, che rimangono due brave professioniste nel loro settore, anche se un programma simile, definito 'senza nè capo nè coda', non può essere presentato al pubblico.

E così in queste ore in rete e sui social è cominciata a circolata la voce secondo la quale Domenica In rischierebbe la chiusura immediata proprio a causa degli ascolti ritenuti fin troppo bassi.

Insomma si dice che ci sia il rischio che il direttore di Raiuno decida di sospendere il programma della domenica pomeriggio lasciando così campo libero a Barbara D'Urso. Ma qual è la verità dei fatti? Possiamo svelarvi che al momento la Rai non ha fatto sapere nulla di ufficiale su Domenica In e quindi la trasmissione continuerà ad andare in onda regolarmente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto