Il Trono di Spade è forse l'unica serie televisiva che durante gli anni ha raccolto intorno a sé un numero incredibile di teorie e speculazioni. Alcune si sono nel tempo rivelate reali, altre invece sono state prontamente smentite con il proseguire delle stagioni. Come dichiarato dalla Hbo, l'ottava stagione de Il Trono di Spade sarà composta da solo sei episodi, per i quali è stato stanziato un budget colossale di 15 milioni di dollari ciascuno. Questo, unito alle dichiarazioni degli showrunner, ci porta a credere che ogni episodio della stagione finale sarà epico e monumentale. Tra le varie teorie sorte intorno ai libri di George RR Martin, ce ne sono alcune che sicuramente verranno affrontate durante la prossima stagione.

Vediamo di cosa si tratta.

1. Il Cleganebowl de Il Trono di Spade

Molti fans aspettano di vedere da tempo il famoso duello tra i fratelli Clegane. Una teoria molto popolare afferma che Sandor, alias Il Mastino e Gregor, alias La Montagna, combatteranno l'uno contro l'altro fino alla morte. Molti fans de Il Trono di Spade si aspettavano che questo sarebbe accaduto durante il processo a Cersei, quando questa avrebbe chiesto un processo per combattimento. Ma la distruzione del tempio di Baelor grazie all'altofuoco ha spazzato via tutte le aspettative dei fans. Successivamente i due fratelli Clegane si sono nuovamente incontrati durante l'ultimo episodio della settima stagione e tutti, hanno sperato nel famoso Cleganebowl, ma anche questa volta le aspettative non sono state soddisfatte.

Abbiamo avuto però un indizio molto importante,sul fatto che il Cleganebowl ci sarà, quando il Mastino rivolgendosi alla Montagna gli ha detto: "Sai chi è venuto per te, lo hai sempre saputo".

2. Il personaggio de il Trono di Spade che ucciderà Cersei

La morte di Cersei per mano del Valonqar è una teoria strettamente legata alla profezia di Maggy la Rana.

Come abbiamo visto nel primo episodio della quinta stagione de Il Trono di Spade, la giovane Cersei si reca nel bosco di Lannisport per chiede alla strega di rivelarle il suo futuro. Maggy concede a Cersei tre domande, rivelandole la profezia del Valonqar, che in alto Valyriano significa fratello minore.

Dopo aver scoperto che lei sarà regina per un certo periodo di tempo prima che una regina più giovane e più bella prenda tutto ciò che lei ama, a Cersei viene detto che i suoi tre figli moriranno tutti davanti a lei: "D'oro saranno le loro corone e d'oro i loro sudari". La profezia nei libri prosegue affermando "E quando sarai annegata nelle tue stesse lacrime, il valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca e stringerà finché non sopraggiungerà la morte." mentre Cersei è convinta che sarà suo fratello Tyrion ad ucciderla, la maggior parte dei fans pensa che sarà Jamie, poichè, essendo nato qualche minuto dopo di lei, può essere considerato un fratello minore. Jamie potrebbe arrivare ad uccidere sua sorella per salvare le persone, proprio come fece con il Re Folle.

Nella serie televisiva della Hbo, che ormai si differenza sempre più dai libri di Martin, ad uccidere Cersei potrebbe essere Arya Stark visto che la regina è nella sua lista, e questo spiegherebbe perchè gli showrunner non ci hanno mostrato l'ultima parte della profezia di Maggy la Rana.

3. Jon Snow è "Il Principe che fu promesso"

La settima stagione de Il Trono di Spade ci ha confermato una teoria che girava in rete da alcuni anni: R+L=J, ovvero Jon Snow è il figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, ed il suo vero nome è Aegon Targaryen. Questo ci porta a pensare che lui è anche il "Principe che fu Promesso", colui che sconfiggerà gli Estranei. Si dice che il principe abbia un canto: "la canzone del Giaccio e del Fuoco".

Jon Snow rappresenta l'unione di questi due elementi.

4. Daenerys Targaryen morirà durante l'ottava stagione de Il Trono di Spade

Per configgere le tenebre, Azor Ahai, uccise sua moglie. Questo ci porta al lato amaro della teoria del principe che fu promesso, di cui vi ho parlato nell'articolo "Il Trono di Spade: una leggenda potrebbe dirci come finirà la Grande guerra". Proprio come Azor Ahai immerse la sua spada nel cuore di Nissa Nissa, se Jon dovesse essere la reincarnazione di questo eroe, potrebbe trovarsi a dover fare lo stesso sacrificio ed uccidere Daenerys Targaryen.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Il Trono Di Spade
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!