The Walking Dead 8 è sempre più vicina ma, negli ultimi giorni è un altro il dettaglio di cui si sta molto discutendo. Ciò che sembrava impossibile pare che stia per avere luogo. Stiamo parlando di un vero e proprio crossover con Fear the Walking Dead. L’indiscrezione giunge a poco tempo dall’inizio dell’ottava serie che, come sappiamo, verrà trasmessa il 22 ottobre sulla rete AMC ed il 23 ottobre in lingua italiana su Fox. Inoltre, siamo quasi al termine della terza stagione di Fear the Walking Dead, regolarmente in onda su MTV su Sky. La notizia giunge dalla fonte in assoluto più autorevole sul campo, vale a dire Robert Kirkman che, tra le altre cose, parteciperà al prossimo Lucca Comics.

Tempo di crossover con Fear The Walking Dead

Un ulteriore conferma a riguardo giunge dal profilo Twitter ufficiale della più amata Serie TV horror sugli zombie.

Nei mesi a venire giungeranno ulteriori dettagli in merito. Si tratterà di un grosso evento per The Walking Dead, come precisato dallo stesso Kirkman che, secondo le previsioni, colloca il crossover durante il 2018. Questa ipotesi è stata tirata in ballo moltissime volte in passato, considerando anche la notorietà che sta caratterizzando la serie “concorrente” fin dal suo primo episodio, trasmesso durante il 2015. Non sarà facile studiare gli intrecci a cui assisteremo, tenendo conto del fatto che Fear The Walking Dead è ambientata diversi anni prima rispetto alla serie principale.

Inoltre, c’è da dire che Fear the Walking Dead non ha mai ottenuto nemmeno gli stessi risultati in termini di ascolto e, ad essere onesti, le cifre inerenti alla terza serie stanno progressivamente calando. Quindi, non è un mistero che questa possa essere una vera e propria mossa di marketing, finalizzata a risollevare le sorti di un prodotto decisamente sottotono, sfruttando l’hype che caratterizza la serie madre.

Durante il panel del Comic-Con di New York segnaliamo anche la presenza di tre fra i personaggi più amati dal pubblico, vale a dire Andrew Lincoln, Norman Reedus e Jeffrey Dean Morgan, direttamente dal set predisposto in Georgia dove, anche ora, sono in corso le riprese dei restanti episodi a cui assisteremo nella seconda parte della serie.

Greg Nicotero, uno dei produttori, ha sottolineato il fatto che la première metterà in luce molti collegamenti con le passate stagioni, il tutto finalizzato alla tanto preannunciata guerra. Chi di voi è fan sfegatato di The Walking Dead 8?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!