Whatsapp è ormai diventata un vero e proprio punto fermo [VIDEO] per tutti coloro che, attualmente, posseggono uno smartphone Android o un iPhone di Apple. Negli ultimi tempi, un'ulteriore versione di questa applicazione ha fatto il suo esordio anche su iPad. Invece, da diverso tempo chiunque può facilmente utilizzare anche WhatsApp Web, fruibile in ambiente desktop.

I prossimi cambiamenti di WhatsApp

WhatsApp Web, a breve, dovrebbe integrare una specifica caratteristica finora utilizzabile solo a bordo delle versioni per terminali mobili. Bisogna segnalare che, negli scorsi giorni, sull’applicazione predisposta in favore degli iPad di Apple hanno esordito ufficialmente le videochiamate.

Un dettaglio del genere fa ovviamente presagire che il client web sia destinato a ricevere il medesimo trattamento. Nel frattempo, una novità possiamo senza dubbio evidenziarla: una schermata di accesso leggermente ridisegnata. Com'è ovvio che sia, non esistono conferme di alcun tipo a tale riguardo, né riguardo alla fattibilità dell’integrazione né in relazione alle tempistiche utili per mettere in pratica lo sviluppo dell’eventuale aggiornamento.

Occorre riflettere sul fatto che, qualora simili indiscrezioni su WhatsApp Web dovessero trovare conferma, anche su PC e portatili prenderebbe piede una più che valida alternativa a sistemi di videochiamata ben più classici come Skype.

L'evoluzione di WhatsApp continua a stupire gli utenti

Chiaramente, l'introduzione delle videochiamate a bordo di WhatsApp Web non sarà l'unica novità che, molto presto, verrà messa a disposizione del pubblico.

Buone notizie emergono in favore di tutti gli amministratori dei gruppi [VIDEO] che, grazie ai prossimi aggiornamenti, saranno in grado di gestire il tutto in modo molto più pratico e soprattutto funzionale. A loro disposizione, infatti, sottolineiamo la possibilità di silenziare alcuni utenti per un arco di tempo prestabilito. Così facendo si eviterà che alcuni membri possano causare disturbo.

Non è tutto. Sempre in riferimento ai gruppi sono in dirittura d'arrivo le citazioni, che permetteranno agli utenti di raggiungere nell'immediato il messaggio che li chiama in causa, evitando di approfondire il contenuto di un'eventuale conversazione per la quale non si prova alcun tipo di interesse.

Detto questo chi fra voi, abitualmente o sporadicamente, utilizza WhatsApp Web per tenersi in contatto con i propri amici e parenti?