Sono ormai passati più di 10 giorni da quel 23 ottobre, ricordato dai telespettatori per quanto successo a fabrizio frizzi durante una registrazione de 'L'Eredità'. Il conduttore, durante le riprese del quiz show, è stato colpito da un malore inaspettato, che l'ha costretto ad andare in ospedale per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Numerosi i famosi che hanno mostrato la loro vicinanza al presentatore, cosi come gli utenti del web che hanno mostrato il loro affetto con messaggi e auguri di pronta guarigione su Facebook e Twitter. Ma cose'è accaduto al conduttore romano? Frizzi è stato colpito da un'ischemia, anche se non sono mai stati svelati i particolari sul suo stato di salute, con la famiglia che ha chiesto massimo riserbo.

Anche la RAI ha avuto modo di aggiornare il pubblico di Fabrizio sulle condizioni del romano: in particolare, è stato il direttore generale, Mario Orfeo, che sin dalle prime ore dall'accaduto ha voluto rassicurare i telespettatori.

Quali sono le condizioni di salute di Fabrizio Frizzi?

Maggiori rassicurazioni sono però arrivate da un amico e collega di Frizzi, Carlo Conti, scelto dalla Radiotelevisione Italiana come sostituto condutture del quiz show. Visti i periodi necessari per la riabilitazione, il presentatore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo avrà cosi l'incarico di rimpiazzare il conduttore romano, per un tempo ancora da stabilire. Comunicazione arrivata direttamente dal profilo Twitter dell'emittente televisiva.

Fabrizio Frizzi ha comunque ricevuto gli auguri di buona guarigione dal suo amico e collega, con Conti che ha cercato di rincuorare i telespettatori. Ritorno alla conduzione, nelle vesti di sostituto, che è stato segnato da un'apertura di trasmissione significativa. Nella prima da sostituto a L'Eredità su Rai 1, Carlo ha infatti rivelato di aver sentito telefonicamente il collega.

Carlo Conti a L'Eredità rassicura tutti

Nella puntata registrata il 30 ottobre, Carlo Conti ha cosi esordito: "Torno, visto che il professore di ruolo ci ha fatto uno scherzetto.

Frizzi (...) tu sei il pilota e io oggi il supplente. Il primo grande applauso è per te. Torna presto". Una dichiarazione quasi commovente, colta dal pubblico di Conti durante la fase di benvenuto nel quiz show. Sembra dunque essere rientrata la paura, anche se il pubblico del piccolo schermo preferirebbe forse ricevere informazioni più dettagliate.

L'Eredità è dunque tornata a far compagnia al proprio caloroso pubblico. Il cambio di conduzione resterà in essere finché Frizzi non si riprenderà totalmente. Si è vociferato che Carlo possa rimanere al timone de L'Eredità sino a fine 2017, quando le condizioni di salute del conduttore romano si saranno probabilmente ristabilite.

In caso di allungamento della convalescenza, l'assenza dell'ex marito di Rita dalla Chiesa potrebbe protrarsi anche fino al 2018. Dall'Ospedale Umberto I di Roma non sono arrivati particolari aggiornamenti, ma è parso di capire che il conduttore è in piena fase di ripresa.

Segui la nostra pagina Facebook!