Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sono stati protagonisti della puntata del 2 dicembre di Verissimo. L’ex ciclista ha ripercorso la sua avventura al Grande Fratello VIP dopo l’eliminazione ad un passo dalla finale. ‘Non vedevo l’ora di riabbracciare di Chechu e la mia famiglia’. Il venticinquenne ha precisato di non aver avuto divergenze con i genitori né quando ha comunicato l’intenzione di partecipare al reality né al te termine per quanto accaduto nella casa più spiata dagli italiani.

Pubblicità
Pubblicità

‘Con mia madre c’è un rapporto speciale e mi ha detto che le sono mancato molto in questi 77 giorni’. Ignazio ha sottolineato di essere rimasto sorpreso dalla visita negli studi del GF del papà: ‘E’ un tipo riservato e già sapevo che non sarebbe mai entrato in casa’. Moser ha spiegato che tornerà a lavorare nell’azienda di famiglia. ‘Ho studiato per quello e continuerò a farlo, vediamo se riuscirò a ritagliarmi lo spazio per far altro’. Il discorso è scivolato sulla love story con la sorella di Belen.

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez a Verissimo
Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez a Verissimo

‘Non vedevo l’ora di viverla lontano dalle telecamere’. Il trentino ha spiegato di aver trascorso con Cecilia la prima notte dopo l’eliminazione in albergo. ‘Finalmente ci siamo potuti dire tante cose lontano da sguardi indiscreti’.

Uno scatto social per replicare alle critiche

Una notte di passione immortalata da uno scatto realizzato da Ignazio al risveglio e pubblicato sul profilo Instagram. ‘Dopo abbiamo fatto una colazione doppia’. L’ex concorrente del gf vip ha spiegato che la foto social è stata anche una risposta alle critiche ricevute.

Pubblicità

‘Posso comprendere i rilievi mossi per le modalità con cui è nata la nostra storia ma la vicenda dell’armadio è stata tutta una montatura’. Moser ha affermato che nel guardaroba non è accaduto nulla ma non ha smentito rapporti intimi in altri luoghi della casa. Ignazio ha spiegato che inizialmente ha anche cercato di reprimere quello che sentiva per Cecilia. ‘Era fidanzata è per questo cercavo di frenarmi’.

‘Non sarei mai entrato in casa per chiarire’

Moser è tornato anche sull’incontro con Francesco Monte: ‘Per come sono fatto io non sarei mai entrato in casa per cercare un chiarimento’.

Nel corso dell’intervista l’ex ciclista è stato raggiunto in studio dalla Rodriguez che ha rivelato alcuni particolari dell’incontro con Francesco Monte. ‘Sono stata io a volerlo vedere e l’incontro mi ha confermato che la scelta fatta era giusta’. L’argentina ha precisato che non convive con l’ex tronista: ‘Io ero a Milano, e lui viveva a Roma per ragioni di studio. In più di una circostanza ne abbiamo parlato per stare di più insieme ma poi non si è mai fatto nulla’.

Pubblicità

Clicca per leggere la news e guarda il video