Chissà se la maggior parte dei telespettatori di Un posto al sole ricordano l'attrice Nina Soldano (54 anni, che nella soap interpreta il ruolo di Marina Giordano) durante i suoi esordi televisivi nei panni di Miss Sud nel coloratissimo programma Indietro tutta... A quei tempi, la giovanissima Nina era solita cantare a squarciagola: "Vengo dopo il tiggì". Proprio in quel varietà, la Soldano (all'epoca 24enne) iniziò la sua scalata verso la fama, venendo scelta da Renzo Arbore (80) in persona. La diva, intervistata da Nadia Accardi per il settimanale Grand Hotel, ricorda: "Mi vide e mi disse: 'Ho un ruolo perfetto per te' ".

Nina Soldano: l'avventura a Indietro tutta

Intervistata da Nadia Accardi, Nina Soldano ha parlato del suo mentore, Renzo Arbore, colui che le fece da trampolino di lancio per il suo esordio televisivo. L'attrice di Un posto al sole ha dichiarato: "Oggi non sarei qui se non fosse stato per il mio zio del cuore Renzo Arbore. Mi vide dietro le quinte di Fantastico 6 e mi disse: 'Ho un ruolo perfetto per te' ".

Indietro tutta, storico programma di Arbore in cui la Soldano interpretava il ruolo di Miss Sud, è tornato di recente in TV per sole due serate: il 13 e il 20 Dicembre. Nina lavorava in compagnia delle coetanea Adriana Alves De Oliveira (oggi 54 anni) la quale ricopriva il ruolo di Miss Nord.

L'attrice ha continuato l'intervista affermando: "Renzo mi scelse per interpretare Miss Sud. Mi insegnò a improvvisare e a mostrare le gambe.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Un Posto Al Sole

Io me ne vergognavo, ma lui mi diceva che non capivo niente e che le donne del Sud devono essere 'burrose' ". Nina ebbe la fortuna di essere scelta tra centinaia di ragazze per interpretare il ruolo che in seguito rivestì all'interno del varietà. Inoltre, la diva ha confessato che dietro il programma non vi fosse assolutamente alcun copione! "Ma quando mai - ha detto - Renzo Arbore era un convinto sostenitore dell'improvvisazione, anzi, gli piaceva mettermi alla prova quando meno me lo aspettavo".

Indietro tutta: la commemorazione di Arbore e Frassica

Indietro tutta è uno dei programmi che entra di diritto tra i varietà storici della TV italiana. Esso debuttò il 14 Dicembre 1987. Per celebrare i 30 anni dalla sua prima messa in onda, Rai 2 ha deciso di riproporre per sole due serate, un ritorno dello show, ribattezzato: Indietro tutta 30 e lode. Il primo appuntamento c'è stato ieri 13 Dicembre, il prossimo (ed ultimo) sarò proposto dal secondo canale Rai mercoledì 20.

La trasmissione è condotta dai due storici volti Renzo Arbore e Nino Frassica, affiancati da Andrea Delogu (35) nei panni di una professoressa.

Un ruolo insolito quello di Andrea, che secondo quanto si legge da Movie Player, è spiegato con il fatto che durante queste serate, sarà analizzata (grazie all'ausilio di filmati di repertorio) la matrice del successo di Indietro tutta. A venirci incontro è lo stesso Arbore, il quale ha dichiarato che si userà la medesima formula che viene sperimentata all'interno degli atenei universitari, dove si studiano tranquillamente i suoi programmi più famosi, quali Bandiera gialla e lo stesso Indietro tutta.

Per l'occasione, lo storico cantante e conduttore pugliese ha aggiunto che è stato istituito una sorta di Dams, in cui viene spiegato alle nuove generazioni come quel tipico umorismo dei bei tempi andati possa risultare ancora vincente ai giorni nostri. Per aggiornamenti sul mondo della TV e del gossip, continuate a seguirci.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto