Zero e Lode, il game show pomeridiano in onda su Rai 1, dal lunedì al venerdì, è una delle principali novità di questa stagione televisiva 2017/18. Il quiz, basato sul format BBC Pointless, prevede che ciascuna coppia di concorrenti debba rispondere a quesiti di cultura generale con un'opzione giusta, ma che sia la meno considerata da un campione di 100 persone. Un regolamento originale per un gioco a premi, che ha permesso di conquistare un buon numero di telespettatori in una fascia che è sempre stata molto complessa per il primo canale.

Lo scorso anno, infatti, alle ore 14:00 Rai 1 con Torto o Ragione e La Vita in Diretta (che sono stati alternati a quell'ora) faticava addirittura a raggiungere la doppia cifra, chiudendo spesso con una percentuale del 9% di share. Incredibile, dunque, la crescita che Alessandro Greco ha fatto fare al daytime pomeridiano dell'ammiraglia della tv pubblica. Ci sono delle novità molto positive per quanto riguarda il game show a premi in cui bisogna fare meno punti di tutti per fare bene.

Confermato per tutta la stagione

Zero e Lode, inizialmente, era previsto fino a febbraio 2018. Ma, come riportato da Giuseppe Candela su Dagospia, il quiz condotto da Alessandro Greco (con la partecipazione di Francesco Lancia il quale spiega i quesiti ai concorrenti) si prolungherà fino a fine stagione. Quindi, Zero e Lode non finirà la sua prima edizione prima di maggio-giugno 2018. Il gioco a premi, in cui bisogna dare la risposta da 0 punti per conquistare il jackpot di 10.000 euro (che, se non vinto, viene aumentato di 1.000 euro di puntata in puntata), è cresciuto parecchio negli ascolti.

Quasi due milioni di telespettatori guardano ogni giorno il programma, numeri quasi "bulgari" per Rai 1, che da anni fa fatica ad affermarsi in quella fascia oraria. E pensare che Zero e Lode era vicinissimo ad una chiusura anticipata, visto che nelle prime settimane a stento superava il 9% di share. Ma oggi, la monocifra è solo un lontano ricordo per il pomeriggio Rai.

Ottimi ascolti per la puntata del 4/12: il daytime pomeridiano di Rai 1 cresce

Nella puntata del 4 dicembre, Zero e Lode ha confermato il suo trend positivo, non solo sui social dove è quasi sempre tra le prime tendenze con l'hashtag 'zeroelode', ma anche nei dati Auditel.

Il quiz, che ha permesso al daytime di Rai 1 di schiodarsi dal 9-10% dello scorso anno e stabilizzarsi sull'11-12%, nella puntata di lunedì 4 dicembre ha totalizzato ben 1.827.000 spettatori con il 12.36% di share. Il daytime pomeridiano, nella fascia che va dalle ore 14 alle ore 15, dunque, cresce di ben 3 punti percentuali grazie ad Alessandro Greco.

A beneficiarne è anche la prima parte de La Vita in Diretta (programma di informazione condotto da Marco Liorni e Francesca Fialdini che segue il quiz).

Nelle ultime settimane, infatti, sembra essersi stabilizzata anch'essa sull'11-12%, dopo i primi mesi molto difficili. Inoltre, altro dato di rilievo, è che Zero e Lode è uno dei programmi più visti del primo pomeriggio Rai, superando di gran lunga gli ascolti di Domenica in, che quest'anno, con la conduzione delle sorelle Parodi, fatica ad andare oltre l'11%. Infine, vi ricordiamo che Zero e Lode va in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle ore 14:00 su Rai 1.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto