Nella prima tranche del reality si assiste sempre ad una sorta di fase esplorativa e di ambientamento sull’isola [VIDEO], in cui possiamo valutare la tenuta dei concorrenti in questa nuova condizione ed eventualmente assistere alla resa di alcuni di loro (la prima ad alzare bandiera bianca, in questa edizione, è stata Chiara Nasti).

Durante la prima settimana di permanenza sull’isola, i naufraghi si studiano e cercano di comprendere di chi possono fidarsi e su chi possono contare per svolgere particolari compiti.

La nomination della seconda puntata

Già in questa puntata si legge una situazione di fragili equilibri: i concorrenti non sono divisi soltanto dal meccanismo del gioco, tra mejor e peor, ma anche dalla formazione di un gruppo nato all’interno dei migliori, che tende ad isolarsi dal resto dei naufraghi.

Nadia Rinaldi, infatti, nomina Rosa Perrotta e critica la scelta da parte dei più giovani (ovvero Francesco, Marco, Paola e la stessa Rosa) di costituire un piccolo gruppo senza coinvolgere gli altri concorrenti nelle loro discussioni e conversazioni. Il gruppo dei quattro giovani si palesa con una nomination congiunta proprio ai danni di Nadia, giudicata “fuori luogo” e “poco produttiva”.

Nadia è difatti una delle nominate insieme a Rosa, scelta dalla “mejor” Alessia, e Francesca Cipriani. Vedremo quindi se la prossima puntata presenterà una sorta di assestamento delle dinamiche sull’isola, confermando le attuali spaccature, o se ci saranno dei cambiamenti di fronte.

La “mejor” Alessia Mancini ricorda la “regina” Samantha De Grenet

Sembra la fotocopia dell'edizione dello scorso anno dove una naufraga, forse per la sua esperienza nella gestione del focolare domestico, sembra distinguersi dal gruppo.

Si tratta di Alessia Mancini, che durante la seconda puntata de “L’isola” è stata attaccata dagli altri concorrenti per il suo essere troppo autoritaria e per il suo tono considerato dispotico. Chiara, Cecilia, Rosa e Paola sono le maggiori detrattrici della fama e del lavoro della naufraga sull’isola. La Mancini commenta la battuta infelice di Chiara (che l’ha definita “scorfano”), rimanendo stupita dell’interesse sulla ex naufraga anche all’indomani del suo ritiro da “L’Isola dei Famosi”. A tal proposito, il marito di Alessia, Flavio Montrucchio, ironizza su Instagram:

Poi la stessa Alessia lancia un attacco alla trasmissione:"Finora avete detto che quello che è successo prima dell’isola non conta (si riferisce all’accusa della Henger a Monte per aver portato della marijuana sull’isola [VIDEO]), ora lo fate sentire e conta. Io, avendo una famiglia, sono abituata a organizzarmi e a preoccuparmi per gli altri. Io mi sono resa utile come alcune donne e alcuni uomini, cosa che certe altre donne non hanno fatto".

Come dicevamo, anche nella passata edizione de “L’isola”, il gruppo dei naufraghi era guidato da un personaggio particolarmente carismatico, dotato di una forte predisposizione alla leadership. Ci riferiamo a Samantha De Grenet, anche lei madre di famiglia, che mano a mano prese il comando del gioco diventando una leader “naturale” a cui tutti davano ascolto. Dopodiché, nel corso della settima puntata, fu proprio Rocco Siffredi, ospite sull’isola la settimana precedente, ad esporre la sua visione sulle dinamiche del reality, riconoscendo in Samantha e Giulio Base il “re” e la “regina” di una presunta monarchia da lui definita “la Roma bene”, che rappresentava una regia occulta e teneva le fila dell’intero gruppo. Fu quindi il pornodivo a chiarire il ruolo della showgirl agli occhi del pubblico, rendendo finalmente consapevole anche il gruppo di naufraghi.

Nella prossima puntata: Francesco Monte verrà squalificato?

Un altro appuntamento con L'isola dei famosi ci attende Lunedì 5 Febbraio, quando scopriremo l'esito dell'indagine della produzione sulla veridicità delle affermazioni di Eva Henger su Francesco Monte.