Nella nuova serie di Lupin III vedremo un protagonista molto diverso da quello che conosciamo. Qualche mese fa, era stato annunciato un nuovo anime dedicato al discendente del famoso ladro gentiluomo nato dalla penna di Maurice Leblanc. E a quanto pare sarà ora per il nostro (anti)eroe di tornare nella terra dei suoi antenati: la Francia! Il ritorno di Lupin III sui teleschermi nipponici, andrà ad arricchire un già interessante palinsesto animato 2018.

Ad informarci di queste novità è il sito ufficiale dell'anime, che pian piano sta fornendo nuovi dettagli sull'opera. Abbiamo detto che Lupin sarà presentato in maniera diversa rispetto alla versione classica che abbiamo imparato a conoscere e ad amare. Come mai? Continuate a leggere che ve lo spieghiamo!

Lupin III: il ladro gentiluomo torna in TV con una nuova serie animata

Lupin III, ladro gentiluomo di Cartoonia, molto amato in Italia, torna in TV con una nuova serie ambientata in Francia, il paese natio dei suoi antenati.

Lupin sarà tuttavia presentato in una versione abbastanza differente, rispetto a quella che eravamo soliti vedere in TV tra gli anni '80 e '90. Se in passato, la caratteristica principale del nostro manigoldo era un modus vivendi prettamente retrò (niente email, ma solo lettere scritte a mano e l'uso della sua indimenticabile Mercedes Benz SSK) adesso scopriremo un Lupin più tecnologico e al passo con i tempo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Premettendo che anche in questa nuova serie il protagonista (con tanto di giacca blu) sarà sempre provvisto dei suoi classici ferri del mestiere, come le auto d'epoca e la sua fidata Walther P38, Lupin non disdegnerà questa volta l'uso di arsenali più high-tech come smartphone, internet ed altri prodotti tecnologici, per mettere a segno i suoi colpi ed affrontare il nemico di turno.

Lupin III: lo staff al lavoro sulla nuova serie

Qui di seguito vi presentiamo lo staff al lavoro sulla nuova serie di Lupin III. Come avvenuto con le serie precedenti, anche questa sarà prodotta dalla nota casa giapponese TMS, la stessa di Detective Conan, Ulisse 31 ed altri anime cult del passato.

Alla regia troviamo Yuichiro Yano, lo stesso dell'Avventura italiana, mentre alla sceneggiatura vediamo Ichiro Okouchi, già al lavoro in passato su titoli quali Kabaneri e Code Geass. A parte la nuova visual del cartone animato (che vi proponiamo come immagine in evidenza) non si hanno molti altri dettagli al momento. Ricordiamo che oltre a questa nuova serie con protagonista il ladro franco-nipponico, è in cantiere un altro progetto per celebrare il 50esimo anniversario del franchise.

Del progetto in questione si sa poco o nulla, se non qualche indiscrezione riguardante un non meglio precisato 'collage' di puntate vecchie, con tanto di scene inedite create appositamente.

Lupin III: una breve biografia del ladro franco-nipponico

Come leggiamo da Wikipedia, Arsenio Lupin III è un ladro gentiluomo dal multiforme ingegno, ricercato dalla polizia di tutto il mondo. Agile e dal fisico snello, Lupin potrebbe apparire all'apparenza un tonto, ma in realtà dietro quella faccia innocua e bonaria, si nasconde un ladro astuto e maestro dei travestimenti.

Il suo punto debole sono le belle donne, alle quali non sa resistere. Lupin III è il nipote dell'originale Arsenio Lupin, ideatore del premio più ambito dai ladri di tutto il mondo: il Lupin d'oro. Il nostro simpatico protagonista agisce sempre assieme ai suoi fidati compagni: Jigen Daisuke e Goemon Ishikawa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto