Il Festival di Sanremo 2018 perde ascolti dopo l'ottimo debutto di martedì sera. La seconda puntata della kermesse musicale condotta da Claudio Baglioni con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino ha perso un bel po' di spettatori dopo il record di ascolti registrati al debutto con una media di oltre 11.7 milioni di spettatori e uno share che ha sfiorato il 53%. Ecco nel dettaglio il dato della seconda serata di questa edizione e il confronto con le edizioni precedenti.

Pubblicità
Pubblicità

Crollano gli ascolti della seconda serata di Sanremo 2018

La seconda serata del Festival di Sanremo 2018 ha totalizzato una media di 11.5 milioni di spettatori nella prima parte che ha totalizzato una media del 46.6% di share mentre la seconda parte (in onda da mezzanotte in poi) è stata vista da una media di 5.9 milioni di spettatori con uno share che ha per poco sfiorato il muro del 53%. L'anteprima del Festival, invece, dedicata alla gara tra le Nuove proposte del Festival ha ottenuto una media di 10.3 milioni di spettatori arrivando al 37% di share.

Ascolti tv Sanremo 2018: flop seconda serata
Ascolti tv Sanremo 2018: flop seconda serata

Complessivamente la media di questa seconda serata di Sanremo 2018 in prime time è stata di circa 9.7 milioni di spettatori con un calo di oltre due milioni di spettatori rispetto al debutto. Ascolti in calo anche se paragonati a quelli dello scorso anno, quando la coppia De Filippi-Conti portarono il Festival ad una media di 10.3 milioni di spettatori con uno share che tuttavia si fermò al 46% circa.

Insomma un calo notevole per il festival di Sanremo 2018 che potrebbe far preoccupare non poco i dirigenti Rai, i quali pare che stiano correndo già ai ripati per evitare un nuovo possibile calo nel corso delle prossime serate della kermesse canora diretta da Claudio Baglioni.

Pubblicità

La scelta Rai dopo il calo di ascolti di Sanremo 2018

Cosa si può fare per evitare che il Festival perda ancora ascolti e che nel complesso si porti a casa una soddisfacente media di spettatori? Al momento l'ipotesi che risulta essere maggiormente plausibile è quella di far ritornare il mattatore Fiorello sul palco dell'Ariston per la finalissima di sabato 10 febbraio. La presenza di Fiorello al debutto, infatti, ha assicurato ascolti clamorosi con picchi di oltre 16 milioni di spettatori.

Il suo ritorno alla finalissima di Sanremo 2018 non sarebbe però così scontato: lo showman siciliano aveva annunciato lui stesso in diretta di voler partecipare ancora al Festival con la sua amica Laura Pausini, altra grande protagonista della finale ma al momento non ci sono conferme.

Leggi tutto