Recentemente avevano fatto scalpore le rivelazioni fatte [VIDEO] da Eva Henger nei confronti di Francesco Monte nel corso della seconda puntata dell'edizione 2018 dell'Isola dei Famosi. L'attrice ungherese aveva sostenuto che l'ex fidanzato di Cecilia Rodriguez aveva portato la marijuana nell'Isola e, in precedenza, aveva fumato per tre giorni spinelli a Villa La Palma. Le affermazioni della Henger avevano dato fastidio alla maggior parte dei concorrenti e alla stessa presentatrice del reality Alessia Marcuzzi, la quale aveva sostenuto che non gli interessava cosa avevano fatto i concorrenti prima di arrivare sull'Isola.

Mercedesz Henger difende la madre su Instagram Story e rivela il motivo della critica verso Monte

A seguito della polemica scatenatasi dopo le dichiarazioni della Henger su Monte, la stessa attrice ungherese è stata fortemente criticata anche da parte di diversi utenti sui social.

Inoltre, è diventata bersaglio di diversi insulti da parte di haters. Su 'Instagram Story' è recentemente arrivata la difesa [VIDEO] dalla figlia Mercedesz: oltre a difendere la madre sui social, la stessa figlia di Eva Henger ha sostenuto che il vero motivo delle rivelazioni sulle abitudini di Monte è il fatto che la stessa attrice ungherese aveva avuto un figlio incarcerato per possesso di marijuana, nel lontano 2011. In tal modo, sempre secondo Mercedesz Henger, l'attrice ungherese avrebbe agito con 'istinto materno'.

Francesco Monte rischia 12 anni di carcere per possesso e consumo di cannabis

Recentemente il 'Movimento Italiano Genitori' (Moige) ha sostenuto di aver denunciato l'accaduto presso l'ambasciata dell'Honduras. Ora, stando a quanto riportano diversi siti web, lo stesso Francesco Monte rischierebbe fino a 12 anni di carcere per possesso e consumo di marijuana.

L'ipotesi dell'arresto sta facendo preoccupare gli amici dell'ex tronista e ha suscitato incredulità e indignazione presso molti fans dell'Isola dei Famosi. Su ciò, c'è anche da segnalare che il mondo dello spettacolo e del web si è nettamente diviso tra chi difende Monte e sostiene lo sdoganamento definitivo della marijuana a livello sociale e chi, invece, afferma che ciò che è successo è inaccettabile e che il reality ha promosso l'illegalità.

Indubbiamente, c'è da dire che tali polemiche continueranno ancora a far parlare per diversi giorni e settimane, non resta che attendere l'evolversi della situazione.