C'è grande attesa [VIDEO] intorno al ritorno della seconda stagione della serie televisiva Non Dirlo Al Mio Capo, con protagonisti #lino guanciale e Vanessa Incontrada. Bisogna sottolineare che la data della messa in onda della serie potrebbe essere quella del 19 aprile, in quanto la settimana precedente a questo giorno termina l'undicesima stagione della #Fiction Don Matteo. Non si tratta di una data ufficiale, ma può essere un'ipotesi plausibile: non sono giunte notizie concrete da parte dei vertici della Rai. Anche la prima edizione è stata trasmessa dopo la fine della serie Don Matteo ed è iniziata nel mese di aprile: questo dimostra che la Rai lascia invariato il periodo dell'uscita sulla rete ammiraglia della fiction, ad eccezione di pochi casi.

La presenza di nuovi attori all'interno della fiction di Rai Uno

La seconda stagione [VIDEO] di Non Dirlo Al Mio Capo vede l'arrivo di nuovi attori, conosciuti dai milioni di telespettatori italiani: come dimostra l'attrice Aurora Ruffino, protagonista femminile della fiction Braccialetti Rossi per tre stagioni consecutive. In questa seconda edizione assistiamo ai continui cambiamenti nella vita dell'avvocato Enrico Vinci, come dimostra la puntata finale della precedente stagione. Le riprese sono terminate nel mese di novembre e si sono svolte nella città di Napoli; si sono aggiunti nuovi attori come Gianmarco Saurino, famoso per aver interpretato il ruolo di Nico Santopaolo nella fiction Che Dio Ci Aiuti. Inoltre nella seconda stagione della fiction Non Dirlo Al Mio Capo, assistiamo all'arrivo dell'attore Iago Garcia, nei panni del socio dell'avvocato Enrico Vinci; il grande assente sarà l'attore Andrea Bosca, a causa di nuovi progetti lavorativi.

Il finale della prima stagione della serie televisiva di Rai Uno

L'ultima puntata della prima stagione della fiction Non Dirlo Al Mio Capo, con Lino Guanciale protagonista è stata trasmessa alla fine del mese di maggio ed ha lasciato lo spettatore con un interrogativo da risolvere. L'attrice Vanessa Incontrada è tornata sul piccolo schermo con la serie drammatica dal titolo Scomparsa, in cui ha fatto coppia con Giuseppe Zeno: in questa occasione veste i panni di una dottoressa, caduta in disperazione per la scomparsa della figlia e della sua amica. Lino Guanciale, invece, ha ottenuto un grande successo nel mese di febbraio del 2017 con la serie poliziesca dal titolo la Porta Rossa, ambientata nella città di Trieste, insieme a Gabriella Pession.