Chiara Ferragni, la nota influencer di Brescia, ha messo al mondo lo scorso 19 marzo il suo primogenito Leone. Nato con tre settimana di anticipo rispetto alle previsioni [VIDEO], il 'baby raviolo', frutto della storia d'amore tra la fashion blogger e il cantante Fedez, ha lasciato alla neo mamma qualche chilo da smaltire.

Le prime settimane di vita (super social) del piccolo Leone

I neo genitori hanno condiviso con i followers queste prime, intense settimane di vita del neonato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Dal primo vagito alla prima poppata, hanno colto l'occasione per far conoscere ai loro fans tutti i momenti più intimi della loro esperienza come genitori; non si sono fatte attendere le numerose critiche rivolte ai due giovani, che sono famosi proprio per la loro voglia di mettersi in mostra e di rendere social ogni attimo della loro esistenza.

E, in pieno stile social, sempre la Ferragni ha voluto mostrare il suo fisico a 17 giorni di distanza dal termine della gravidanza. Nelle foto pubblicate dalla fashion blogger si nota la presenza di qualche chilo di troppo sui fianchi e sul giro vita, un chiaro segno che i 'postumi' della gravidanza non hanno risparmiato neppure lei.

Un messaggio a tutte le donne: accettarsi

Il messaggio che accompagna il post è un chiaro inno all'accettazione del proprio corpo, soprattutto per tutte le neo mamme che dopo il parto vedono svanire il loro punto vita, nascosto sotto i chili di troppo.

Nonostante la nobile intenzione della trentenne, i suoi followers non hanno gradito l'iniziativa e hanno, anzi, approfittato per rivolgere alla bresciana critiche e parole dure. In particolare, la giovane influencer è stata accusata da alcuni suoi sostenitori di non essere ingrassata durante la gravidanza, non grazie al suo metabolismo, ma a causa di un'alimentazione ipocalorica, seguita volutamente per non perdere la forma fisica.

Accusata di 'non aver mangiato' durante la gravidanza

Alcuni l'hanno accusata di 'non aver mangiato durante i nove mesi, preoccupandosi solo della sua forma fisica e non del bambino'.

Accuse pesanti e sicuramente prive di fondamento, tuttavia, a giudicare dalle foto postate sul profilo social, è evidente che la Ferragni non abbia preso tanti chili in gravidanza. Che sia frutto del suo metabolismo o di un'alimentazione curata anche durante la gestazione non ci è dato saperlo, quel che è certo è che il corpo della trentenne ha affrontato una dura prova (come il corpo di tutte le donne che vivono una gravidanza) e avrà bisogno di un po' di tempo per riprendersi del tutto. [VIDEO] In attesa di portare in Italia, per la prima volta, il piccolo Leone, Chiara ha ripreso a svolgere una regolare attività fisica.