Un’accesa lite social che ha infiammato il web per qualche ora. Fabrizio Bracconieri e Rita Dalla Chiesa [VIDEO] sono stati protagonisti di un vivace botta e risposta via Twitter. Tutto è partito da un cinguettio dell’artista romano sull’agnello appena mangiato sottolineando che era buono ma un po’ pesante. "Stasera pure al forno con patate”. Il menù del Bracco è risultato ‘indigesto’ all’ex moglie di Fabrizio Frizzi, da sempre in prima linea a difesa degli animali, che gli ha chiesto come ha fatto a mangiare un agnellino: "Non avevi altro”. Bracconieri ha spiegato che quando va a casa da altri rispetta le regole altrui ed ha precisato di aver sempre rispettato gli animali ma di non aver mai detto di non averli mangiati e che nessuno si lamenta di chi mangia lombrichi e cavallette.

rita dalla chiesa ha fatto notare al collega che nessuno mangia insetti e che si stava arrampicando sugli specchi.

"Non avevi altro da mangiare"

L’ex conduttrice di Forum ha aggiunto che non si sarebbe aspettato un simile gesto da una persona buona come Bracconieri. Quest’ultimo ha ribattuto che in Italia sono stati fatti simposi per incentivare il consumo di cavallette e lombrichi e che, comunque, in trenta anni di conoscenza hanno pranzato spesso insieme e le ha chiesto quante volte l'ha visto mangiare carne. La conduttrice ha ribadito di essere rimasta meravigliata proprio perché conosce bene la sensibilità del cinquantatreenne romano. “Tanto primo o poi ti convincerò”. Bracconieri [VIDEO] ha affermato di essere convintissimo e non poter dire di non aver mai mangiato agnello come spigole o tonno e che gli sembrava esagerato che la questione fosse diventata una lotta di inciviltà per chi fa ciò che la legge consente.

"Con me hai chiuso" poi il chiarimento

Rita Dalla Chiesa ha concluso la conversazione con un eloquente “con me hai chiuso”. Inoltre la presentatrice ha ricordato all’attore le battaglie portate avanti a Forum per la tutela degli animali. A distanza di poche ore Bracconieri ha precisato che non cambia il parere sulla collega. “Le voglio e le vorrò bene sempre". L'artista ha riferito che la settantenne di Casola le piace proprio perché è così e che l’amore non è bello se no è litigarello. Alla fine anche Rita Dalla Chiesa ha chiarito che con Bracco c’è stato solo uno scambio di opinioni. “Io non ci penso proprio a litigare con Fabrizio. Gli voglio bene da una vita. Cerchiamo sempre di avere dei confronti sereni, la vita ci insegna che dovremmo essere tutti fratelli”.