Eccoci con un nuovo appuntamento con le anticipazioni sulla settima serie de Il Segreto, che di recentemente si è occupata del nuovo cambio di palinsesto della soap [VIDEO] opera di Mediaset. In questo articolo scoprirete tutti gli avvenimenti che accadranno ad inizio maggio su Canale 5.

Anticipazioni Il Segreto: un divorzio, una scoperta choc

Le anticipazioni delle puntate [VIDEO] de Il Segreto in onda ad inizio maggio svelano che Dolores Miranar riceverà una lettera dalla Russia da parte di Pedro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

L'uomo chiederà il divorzio in quanto vuole rifarsi una vita con Margarita, una donna di origini lettone incontrata in Russia.

All'inizio la proprietaria dell'emporio crederà che si tratti di uno scherzo di cattivo gusto o un modo per annunciare il ritorno del consorte a Puente Viejo.

Intanto giungeranno anche i documenti per inoltrare la pratica di divorzio da parte di Pedro, tanto che Onesimo e Hipolito si avverranno della consulenza di Raimundo Ulloa, che confermerà la loro autenticità.

Beatriz si consolerà tra le braccia di Aquilino Benegas, un uomo che risulterà sposato e con prole, tanto che Camila e Hernando si arrabbieranno moltissimo con lei. Infine Beatriz capirà di aver fatto un grosso sbaglio cedendo alle lusinghe dell'impresario, tanto da comunicarli l'intenzione di trasferirsi a Madrid per studiare le Belle Arti.

Il Segreto, trame maggio: Aquilino violenta Beatriz?

Julieta non crederà che Saul sia implicato nell'incendio della casupola che ha provocato la morte di sua figlia Ana. A questo punto Prudencio userà le maniere forti, tanto da raccontare a Francisca che suo fratello ha una relazione con Julieta, del tutto simile all'odiata Pepa Balmes.

A questo punto la Montenegro farà in modo che Julieta riceva un'allettante proposta lavorativa a Salamanca pur di allontanarla dal suo pupillo, che sarà sempre più coinvolto dal progetto di coltivazione sperimentale delle terre appartenute a Tristan.

Aquilino adirato per essere stato piantato in asso, costringerà Beatriz a seguirlo nell'abitazione dove erano soliti incontrarsi a fare l'amore. Qui tenterà di violentare la ragazza, se non arrivasse in tempo Matias. Marcela sopraggiunta pochi istanti dopo punterà un'arma da fuoco contro l'impresario minacciandolo di far fuoco.

Beatriz cercherà di nascondere l'accaduto a suo padre per evitare delle punizioni, mentre Severo farà in modo che Carmelo diventi il sindaco di Puente Viejo per rappresentare un problema per la Montenegro. I due amici cominceranno a spiare il progetto di coltivazione sperimentale, pensando di rubare gli operai per impiegarli nella realizzazione di un'opera da parte del comune.