2

In questi ultimi tempi sono diversi i reboot, i revival, i riferimenti a serie tv del passato che hanno avuto successo e lasciato il segno. A pochi giorni da una reunion molto attesa, quella del cast di Dawson's Creek dopo ben vent'anni dal primo episodio [VIDEO], si vocifera di altri ritorni. Vediamo insieme quali potrebbero essere.

Smallville: serie longeva e di successo

Smallville è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2001 al 2011 che vanta ben 10 stagioni e 217 episodi. Alfred Gough e Miles Millar hanno costruito e portato ai giorni nostri l'adolescenza di Clark Kent, il futuro Superman. Il successo di questo prodotto è da ricercare probabilmente nella singolarità delle vicende trattate e sicuramente nel cast.

In questa serie Clark (interpretato da un giovanissimo Tom Welling) si ritrova con dei poteri che non sa gestire, nel pieno dell'adolescenza, con tutte le avversità che questa età porta con sé. Non c'è ancora il supereroe che tutto il mondo ama, ma solamente un ragazzo che dovrà compiere scelte molto importanti e dovrà assumersi grosse responsabilità. I suoi genitori, Jonathan e Martha Kent, sono stati interpretati da John Schneider e Annette O'Toole; John Glover ha interpretato il perfido Lionel Luthor, mentre Kristen Kreuk, Erica Durance e Michael Rosenbaum sono stati rispettivamente Lana Lang, Lois Lane e Lex Luthor, che questa serie tv ha reso co-protagonista e migliore amico di Clark prima di renderlo suo acerrimo nemico.

Smallville: Tom Welling e Michael Rosenbaum chiedono un revival

Come afferma MondoFox, senza il grande successo di Smallville probabilmente oggi non ci sarebbero tutte le serie e i film DC e Marvel [VIDEO] che invece vengono continuamente prodotte e sono molto amate dal pubblico.

Per questo è stato chiesto in occasione del Awesom Con di Washington D.C. ai due attori protagonisti Tom Welling e Michael Rosenbaum (rispettivamente Clark Kent e Lex Luthor nella serie tv) se vorrebbero un ritorno dei loro personaggi. I due attori sono molto legati, la loro amicizia nata sul set resiste ancora oggi e si sono prestati volentieri a rispondere a queste domande. Entrambi affermano di non credere molto in un ritorno della serie, ma Rosenbaum ha ammesso di aver chiesto, tempo fa, ad uno dei creatori di Smallville, Alfred Gough, di produrre insieme una serie animata. Welling, dal canto suo, è apparso divertito ed entusiasta del progetto, che, purtroppo per i fan, per ora rimane solo un'idea.

In futuro sarà possibile vedere davvero un ritorno delle avventure di Clark e Lex? Come potrebbe risultare una serie animata di Smallville?