Sono passati esattamente vent'anni da quando andavano in onda le prime puntate di dawson's creek. Oggi i protagonisti di Dawson's Creek regalano ai loro fans, oggi trentenni ma allora sognanti adolescenti, una reunion organizzata dalla rivista Entertainment Weekly, con tanto di diverse copertine: ognuna con i diversi componenti del cast, da scegliere e portarsi a casa, come un vero poster da appendere nell'armadio, esattamente come si faceva da ragazzini.

La riunione del cast per festeggiare la serie tv mai dimenticata

Dal 1998 e per sei stagioni, il triangolo di Dawson ( James Van Der Beek) Joey ( Katie Holmes) e Pacey ( Joshua Jackson), ha tenuto incollati allo schermo del televisore milioni di spettatori.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

La storia piaceva molto: ambientata a Capeside, una cittadina sul fiume ( località fittizia del Massachusetts), un luogo da sogno, vedeva degli adolescenti che ancora non avevano tra le mani internet, social e smartphone e che vivevano la loro giovinezza e i primi amori attraverso tanti timori e domande. Tra i personaggi c'era anche Jen, interpretata da Michelle Williams, attrice che senza dubbio dopo il telefilm ha fatto più strada.

Ma non solo. Nello show c'era anche il personaggio di Jack, interpretato da Kerr Smith alias Jack, il ragazzo inizialmente in crisi per la sua omosessualità. Molti ricorderanno anche la nonna di Jen, interpretata da Evelyn Ryan. La particolarità dell serie creata da Kevin Williamson stava nei dialoghi tra i personaggi che spesso erano volutamente complessi, colmi di riferimenti a cultura e filosofia, forse un po' distanti dalle reali conversazioni tra quindicenni, ma proprio per questo vincenti.

Le foto della reunion di Dawson's Creek

La reunion è stata ben accolta da tutti gli attori, che, come ha rivelato Katie Holmes, si erano rivisti nel corso degli anni ma mai tutti insieme. Le immagini stanno circolando velocemente sul web, proprio grazie ai membri di Dawson's Creek che tramite i loro profili social stanno divulgando quanto accaduto sul set fotografico.

Chiunque sia cresciuto negli anni '90 ha avuto a che fare con Dawson's Creek, e soprattutto ha parteggiato per Dawson o Pacey, due migliori amici innamorati della stessa ragazza, Sino all'ultimo non si sapeva chi avrebbe scelto l'affascinante Josephine Potter, che doveva il suo nome alla figura inventata da Louisa May Alcott, Jo March di Piccole donne. I telespettatori insomma si erano divisi in due fazioni: il biondino anima gemella di Joey sin da bambini, o l'irriverente Pacey? Alla fine quest'ultimo ha avuto la meglio, e tra chi faceva il tifo per lui proprio James Van Der Beek, che ha da poco rivelato da quale parte stesse. E se lo voleva lui probabilmente è stato giusto così!