I telespettatori americani di Beautiful si erano rattristati qualche mese fa nell'apprendere che Sally Spectra, insieme a tutti i suoi collaboratori e parenti, avrebbe lasciato le trame della Soap. L'attrice Courtney Hope, che in pochi mesi aveva conquistato il cuore degli appassionati del genere, aveva infatti annunciato il suo addio a Beautiful, ringraziando tutti coloro che l'hanno sostenuta nel suo percorso durato circa un anno. Con lei anche Pierson Fodè, alias Thomas Forrester, aveva concluso il suo contratto per intraprendere una nuova carriera nel mondo del cinema. L'uscita di scena di Thomas e Sally era stata giustificata con il trasferimento a New York e il desiderio di entrambi di creare una nuova casa di moda.

Ma a quanto pare qualcosa andrà storto...

Anticipazioni Beautiful: il ritorno di Sally e del clan Spectra

L'assenza di Sally jr. durerà però meno del previsto. Secondo quanto riportano le anticipazioni americane di Beautiful, già nelle puntate del mese di giugno 2018 Sally Spectra rientrerà a Los Angeles e non sarà sola: la seguiranno nonna Shirley, Darlita e il fedele sarto Saul (non si fa menzione, invece, della sorella Coco). L'annuncio, anche in questo caso, è dato dalla stessa attrice Courtney Hope che si è detta entusiasta della nuova chiamata da parte di Bradley Bell. Resta da capire per quale motivo il produttore esecutivo di Beautiful abbia cambiato idea tanto velocemente su un personaggio destinato ad essere messo in secondo piano e invece richiamato in gran fretta.

Sebbene a tal proposito non ci sia alcuna dichiarazione ufficiale, i fan della soap si dicono certi che la ragione sia soltanto una: Liam! L'entrata in scena di Hope [VIDEO], interpretata da Annika Noelle, continua a non convincere nel suo ruolo di antagonista della coppia formata da Steffy e Liam. E chi meglio di Sally potrebbe rappresentare il terzo elemento di un nuovo avvincente triangolo amoroso?

Addii a Beautiful: il clan Avant esce di scena?

Le prossime puntate americane di Beautiful saranno caratterizzate anche da numerose altre novità che riguarderanno il clan Avant. L'attore Jabob Young, che presta il volto a Rick Forrester da circa vent'anni, è già passato allo stato di recurring ed è destinato in futuro solo a qualche breve apparizione. Sembra invece definitivo l'addio di Rome Flynn (Zende) e Reign Edwards (Nicole). Resta in sospeso la presenza di Maya, anche se la gravidanza della sua interprete Karla Mosley lascia chiaramente intendere che non avrà molto spazio nei prossimi mesi. Ma per un Avant che va, ce n'è uno che arriva: negli episodi di inizio estate, infatti, farà il suo ingresso Alexander Avant [VIDEO], il cugino di Nicole e Maya dal passato misterioso.