Il fidanzato della senatrice Stefania Mezzopane, Simone Coccia, ritorna a parlare della squalifica del concorrente italo-senegalese Baye Dame e si dice molto felice per il provvedimento preso dalla produzione del Grande Fratello 2018. Anzi, Simone aggiunge che per ciò che ha fatto è stato giusto che abbia pagato e sia stato punito. Inoltre, Baye deve ritenersi anche fortunato per essere rimasto alcuni giorni all'interno della casa più spiata d'Italia e non aver avuto una squalifica immediata. Dunque, dopo diversi giorni dalla squalifica, Simone e Alberto sono ritornati a parlare dell'ormai ex concorrente del Gf 2018. Ricordiamo che Baye Dame ha avuto comportamenti scorretti nei confronti della concorrente spagnola Aida Nizar, e per questo la produzione del reality di Mediaset ha deciso di prendere la drastica decisione [VIDEO].

Anche Alberto, detto il "Tarzan di Viterbo", ha affermato che la squalifica era inevitabile per il comportamento avuto dal senegalese, mentre per Simone Coccia è addirittura arrivata in ritardo. Infine, il fidanzato della senatrice afferma che il comportamento avuto da Baye nei confronti di Aida lui in 35 anni di vita, passati a viaggiare per il mondo, non lo aveva mai visto.

Baye Dame: "Aida ha vinto su di me, perché non ho risposto con un sorriso alle provocazioni"

Dopo la squalifica, il concorrente italo-senegale Baye Dame ha deciso di parlare della sua esperienza all'interno della casa di Cinecittà [VIDEO], aggiungendo qualche dettaglio in più sulla vicenda che lo ha visto coinvolto in prima persona con Aida Nizar. Infatti, Baye afferma che non si sarebbe mai aspettato di scontrarsi con una persona come Aida e afferma che alla fine la spagnola ha vinto su di lui, che non ha saputo resistere alle provocazioni e, invece di rispondere con un sorriso, ha fatto il suo gioco.

Il ragazzo italo-senegalese a mente fredda ammette di aver sbagliato e di aver utilizzato modi e toni troppo forti: quando si è rivisto, nemmeno lui si è riconosciuto. Poi conclude la questione affermando che non sarà lui a vendicarsi di Aida, ma sarà il tempo a far vedere chi è lei veramente. Infine, parla anche di Simone Coccia, definendolo un ragazzo senza personalità che va dove tira il vento. Ma nonostante ciò, per Baye, il Grande Fratello [VIDEO]non è Simone Coccia, Il Tarzan di Viterbo o Aida Nizar, ma gente come Danilo, Angelo, Lucia Orlando e la bellissima storia di Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo.