Una squalifica e due concorrenti in nomination diretta: questi provvedimenti del Grande Fratello dopo la settimana ad alta tensione culminata nell’aggressione verbale di Baye Dame ad Aida Nizar. Alla vigilia della terza puntata Barbara D’Urso aveva annunciato misure severe per gli autori degli atti di bullismo nei confronti della spagnola. I seguaci del reality show avevano chiesto ad alta voce l’allontanamento dell’italo senegalese ma anche di Luigi Mario Favoloso e Matteo Gentile. Nel mirino della critica era finita anche l’ex protagonista del Grande Hermano Vip per una frase razzista rivolta al ventinovenne. Dopo aver espresso [VIDEO] la sua delusione per il comportamento degli inquilini della casa più spiata dagli italiani, la conduttrice ha annunciato la squalifica di Baye Dame.

“Non ci sono giustificazioni per il tuo comportamento. Da anni sono impegnata nella lotta contro la violenza delle donne e contro il bullismo e quanto accaduto merita una punizione esemplare”.

Utenti social divisi sui provvedimenti del GF 15

In seguito Carmelita ha annunciato che sarebbero stati presi dei provvedimenti anche nei confronti dell’ormai ex fidanzato di Nina Moric e di Aida. Dopo video clip riassuntive ed infinite discussioni la D’Urso ha riferito che Luigi Favoloso e la Nizar sarebbero andati in nomination diretta. Le decisioni della produzione [VIDEO] della trasmissione televisiva di Canale 5 non hanno soddisfatto il web che si aspettava un’autentica epurazione. “Dovevano essere mandate via almeno tre persone – hanno sottolineato diversi utenti su Twitter”.

Inoltre i seguaci della trasmissione televisiva non hanno gradito gli applausi riservati al senegalese nel corso dell’intervento in studio ed i fischi rivolti alla spagnola. “Prima tutti contro Baye, poi tutti contro Aida: dov'è la coerenza?” Il comportamento del pubblico ha scosso la Nizar che ha manifestato l’intenzione di lasciare il Grande Fratello. La conduttrice ha provato a tranquillizzare la vulcanica iberica: “Andare via adesso sarebbe la vera sconfitta”.

Aida Nizar piange e si sfoga con Alberto

Al termine della diretta Aida si è prima isolata giardino prima di chiudersi in bagno. Veronica Satti ha tentato di far uscire la quarantaduenne che ha deciso di aprire la porta solo quando è intervenuto Alberto Mezzetti. La spagnola non ha trattenuto le lacrime si è sfogata con il Tarzan di Viterbo e Simone Coccia: “Che ci sto a fare qui, perché Barbara ha detto che sono soltanto una provocatrice”. Alla fine i due compagni di avventura sono riusciti a tranquillizzare la Nizar e a dissuaderla dall’intenzione di lasciare la casa più spiata dagli italiani.