Lunedì 13 agosto, in prima serata su Canale 5, avrà inizio un nuovo ciclo di cinque film per la tv di genere poliziesco, intitolato Il commissario Claudius Zorn, una produzione tedesca con protagonista principale l'attore Stephan Luca. Il personaggio da lui interpretato sarà quello di un detective - commissario che è stato ideato dallo scrittore tedesco Stephan Ludwig, autore di uno stesso numero di romanzi che ne raccontano le sue gesta. Bisogna anche aggiungere che Zorn, nel primo dei cinque film, è stato però interpretato dall'attore Misel Maticevic.

Zorn, l'investigatore sopra le righe

Zorn è un commissario che opera nella città di Halle (Saale), alle prese con vari casi da risolvere, anche se è un po' sui generis, persino ribelle nell'adottare le solite regole, infatti segue un metodo tutto suo. Zorn vive da solo nel suo appartamento, fuma e ama la musica ed è fidanzato con Malina (Katharina Nesystowa), anche se la loro relazione a volte è un po complicata. Il suo fidato collega si chiama Schroder (Axel Ranisch), una persona simpatica, anche lui piuttosto abile nelle investigazioni.

Episodio 1: 'L'innocenza tradita'

Come già anticipato, la serie de Il commissario Claudius Zorn, si compone di cinque film per la tv che, in Germania, sono stati trasmessi tra il 2014 ed il 2017.

Il primo ad andare in onda su in prima tv assoluta su Canale 5 sarà quello intitolato 'L'innocenza tradita' dove Zorn investigherà sul caso della misteriosa morte di un adolescente avvenuta in un bosco mentre girava con la sua bicicletta. Il giovane verrà ritrovato con il capo quasi decapitato da un cavo d'acciaio e ben presto gli investigatori si renderanno conto che non si è trattato di un semplice incidente.

Le indagini coinvolgeranno anche altri suoi quattro amici ma in seguito si verificherà anche un altro delitto, dopo il quale Zorn riuscirà ad impedire la messa in opera di un terzo omicidio.

Cinque tv movie tratti dai romanzi di Ludwig

I cinque film tratti dai romanzi di Stephan Ludwig si intitolano 'Morte e pioggia' (2014), 'Riguardo all'amore e alla morte' (2015), 'Dove non c'è luce' (2015), 'Come ucciderti' (2016) e 'Fumo freddo' (2017).

Però, l'ordine di messa in onda, non seguirà questa cronologia di realizzazione, in quanto, come detto, si inizierà col titolo 'l'innocenza tradita', che inizialmente si chiamava 'Riguardo all'amore e alla morte' ('Zorn - Von Lieben und Sterben'). La loro messa in onda sull'emittente di Mediaset dovrebbe proseguire ogni lunedì sera, fino al prossimo mese di settembre.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!