Ieri sera è andata in onda la terza puntata della serie The Good Doctor, un nuovo successo di Rai 1, che nonostante la stagione estiva non sia la più propizia, sta facendo ascolti record. La trama della fiction ruota intorno alla figura di un chirurgo autistico che è tanto bravo nelle diagnosi quanto negato nei rapporti umani, proprio perché autistico. La replica della puntata [VIDEO] da oggi è visibile su Rai Play.

Trama dei due episodi di ieri

Da tre puntate ormai sta andando in onda su Rai 1 ogni martedì alle 21,20 circa, la Serie TV record di ascolti in America dal titolo The Good Doctor. Negli Stati Uniti ha registrato ascolti in media a puntata di 10 milioni di spettatori.

Prodotta dagli stessi autori di Dr House e Lost, in America è stata riconfermata con una seconda stagione.

Nei due episodi di ieri sera nuovi problemi per il giovane dottore, che oltre ad incontrare difficoltà con i pazienti e i loro parenti, ha problemi relazionali anche con i colleghi. Nel primo episodio Shaun Murphy dovrà presenziare ad un intervento chirurgico ad un ragazzo autistico, ma i genitori del giovane di opporranno alla presenza del dottore in sala. Ci penserà il dottor Melendez, che anche lui ha sempre avuto reticenze sul giovane dottore, a prendere le difese di Murphy. Nel secondo episodio, invece, Shaun assiste al ferimento di una giovane donna in un supermercato e si sente in colpa perché era presente e non ha potuto fare nulla.

Replica e ascolti della fiction

Le prime due puntate della serie hanno registrato quasi 5 milioni di spettatori superando il 22% di share, mentre la puntata di ieri sera è stata seguita 4.276.000 di telespettatori facendo il 23% di share, la serie nonostante il periodo estivo sta andando più che bene.

Per chi non ha potuto seguire la puntata di ieri è disponibile la replica su Rai Play, per vedere la puntata è sufficiente registrarsi sulla piattaforma gratuitamente. La piattaforma è disponibile anche in app, facilmente scaricabile su tablet, pc o smartphone.

Registrarsi è semplice, basta compilare il modulo che compare on line dopo aver cliccato l'apposito link disponibile per la registrazione, e una volta terminata la compilazione, cliccare nella propria mail il link trasmesso dalla piattaforma di avvenuta registrazione. Per vedere i propri programmi bisogna a questo punto solamente inserire le credenziali. La prossima puntata che andrà in onda martedì prossimo in prima serata su Rai 1, potrà essere seguita sempre dal medesimo sito Rai Play in [VIDEO]streaming [VIDEO], oltre che in replica.