Sara Affi Fella, in questi giorni, si ritrova coinvolta in una vera e propria tempesta mediatica. Il motivo? Aver nascosto per mesi la sua relazione con l'ex fidanzato Nicola Panico, quando nel frattempo era seduta sul trono rosso di Uomini e donne per scegliere l'uomo della sua vita. Chi la seguiva non ha assolutamente accettato questo comportamento. Inizialmente è stata costretta a disattivare il suo profilo, che da 1,1 mln di follower era sceso a circa 850k al momento della disattivazione. In seguito, anche i brand con cui collaborava si sono sentiti in dovere di prendere le distanze dal suo personaggio.

Sara Affi Fella viene abbandonata: sponsor e agenzia si dissociano dalla sua figura

Questa situazione ricorda quello che successe durante l'edizione del Grande Fratello 15, condotta da Barbara D'Urso. In quel caso, gli sponsor decisero di interrompere le collaborazioni con il reality a causa degli episodi di violenza verbale avvenuti all'interno della casa.

In questo caso, invece, è stata la disonestà dell'ex tronista a far cattiva pubblicità ai brand a cui faceva da testimonial. In considerazione di ciò, hanno deciso di dissociarsi: 'Garnier', 'Pavidas', 'Doni Preziosi', 'Nicoletta Carneiro', 'Steve&more' e persino l'agenzia che inizialmente sembrava prendere le difese di Sara. I brand hanno comunicato le loro decisioni attraverso delle stories su Instagram.

L'ex tronista chiede scusa sui social, ma non sembra essere sufficiente

Prima di sparire dai social, Sara Affi Fella aveva accennato delle scuse tramite Instagram stories. Un comportamento, anche questo, poco convincente per gli utenti di Instagram che hanno seguito la vicenda. Secondo Raffaella Mennoia, autrice del programma Uomini e Donne, la ragazza avrebbe dovuto presentarsi di persona e scusarsi con tutte quelle persone che avevano riposto fiducia in lei.

Molti altri volti noti della tv italiana hanno espresso il loro dissenso nei confronti di questa faccenda. Valeria Bigella, amica di Sara, si dice all'oscuro di tutta questa farsa: non ne sapeva nulla e si sente, anche lei, presa in giro. Francesco Chiofalo, che conobbe Sara durante le riprese di Temptation Island 2017, attacca duramente sia lei che il suo ex fidanzato (nonché complice) Nicola Panico.

L'ex corteggiatore Pietro Tartaglione, invece, se la prende specialmente con Nicola, definendolo la vergogna del genere maschile.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!