Continuano le vicende dei protagonisti della celebre e amata soap spagnola Il Segreto: nella settimana che andrà dal 1 al 6 ottobre 2018 saranno molteplici i colpi di scena che investiranno la normale routine quotidiana degli abitanti di Puente Viejo. Primo tra tutti la notizia della imminente condanna a morte della signora Montenegro. Anche Severo Santacruz sarà al centro delle vicende a causa del suo continuo interesse verso la nuova e misteriosa giornalista Irene. Anche le nozze di Dolores saranno ancora centrali negli episodi che andranno in onda la prossima settimana a causa del poco interesse che la donna ha notato da parte dei suoi compaesani verso il suo matrimonio, cosa che la getterà in uno stato di sconforto.

Il Segreto, puntate della prima settimana di ottobre

Prudencio e Saul, preoccupati per le perfide intenzioni di Graciano Larraz contro la Montenegro, consigliano alla signora e al suo compagno di allontanarsi per un periodo dalla villa per evitare uno spiacevole epilogo. Severo riesce finalmente a trovare la giornalista Irene che indaga sulla scomparsa di suo figlio, ma le spiegazioni che la donna gli fornisce purtroppo non sono quelle che lui tanto sperava di sentire. Espinosa sottopone il giovane Castaneda ad un duro interrogatorio e ciò provoca la rabbia di Alfonso.

Tutti mostrano la loro preoccupazione per la Montenegro, ostaggio delle decisioni dei rivoluzionari i quali, durante un assemblea, decideranno se giustiziarla o meno per tutte le sue cattiverie e per tutti i suoi soprusi.

Raimundo si rivolge a Carmelo per cercare di salvare la sua amata dal giudizio del popolo, ma l’uomo non riesce a garantirgli soccorso e decide di salvaguardare solo la sua posizione e quella della sua compagna Adela.

Saul, con il sostegno di Laura, cerca di far ragionare Larraz e di evitare la condanna per la sua signora, ma l’uomo continua a ribadirgli che sarà il popolo a decidere quale punizione dovrà subire la Montenegro.

Dolores rattristata in vista delle sue nozze

Dolores continua a mostrarsi triste e infastidita a causa del poco interesse per le sue nozze da parte dei compaesani. Gracia, nel tentativo di risollevarle il morale, cerca di coinvolgere tutti a partecipare alle nozze della suocera ma con scarsi risultati. Emilia, preoccupata per Alfonso, minaccia di cacciarlo via se continuerà a portare avanti la sua idea di volersi fare giustizia da solo.

Anche Nicolas interviene affinché Alfonso non commetta sciocchezze.

Raimundo e Francisca non riescono ad allontanarsi dalla villa e vengono catturati dai rivoluzionari, cosa che provoca uno stato di smarrimento generale tra i compaesani. Gracia, per compiacere Dolores, chiede a dei conoscenti di fingere di interessarsi alle nozze tra sua suocera e Tiburcio in modo da farla contenta.

Irene riceve la visita di una suora, mentre Graciano comunica alla Montenegro che potrebbe presto essere condannata a morte dal popolo. Carmelo, Saul e Laura cercano di mediare con Graciano chiedendo clemenza per la signora, ma senza ottenere risultati. La suora dell’orfanotrofio racconta tutta la verità sulle sorti di suo figlio ad Irene, che al termine del colloquio appare totalmente devastata dal dolore.

La Montenegro condannata alla fucilazione in piazza

Arriva il giorno dell’esito della condanna di Francisca e tutti apprendono che la donna dovrà essere fucilata in piazza dagli anarchici. Carmelo riceve una lettera contenente istruzioni su Irene e lo comunica a Severo. Dopo l’esito della condanna, Saul e Prudencio cercano in ogni modo di aiutare la loro signora che però rifiuta il loro sostegno, temendo che anche loro possano essere coinvolti ed eliminati dagli anarchici. Emilia si reca da Francisca e le mostra una importante lettera di Maria. I braccianti di Larraz intanto fissano la data dell’esecuzione della donna.

Tiburcio regala a Dolores un anello per il loro fidanzamento. Irene si presenta da Severo, rinchiuso nella sua solitudine, con il suo piccolo Carmelito.

Saul e Prudencio cercano in tutti i modi di convincere Larraz a deporre le armi e alla fine l’uomo accetta.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!