Sono sembrati davvero preziosi i consigli che Enrico Silvestrin, nella casa del GF Vip 3, ha dato a Giulia Salemi. Il vj ha cercato di far aprire gli occhi alla giovane spiegandole di dover prepararsi meglio ad ogni situazione, ma soprattutto di dover cercare una propria strada sfruttando il suo talento. Silvestrin ha rimproverato alla Salemi di essersi lasciata usare e di aver permesso agli altri di relegarla in un ruolo che non le piace, che la fa soffrire e che non riesce a gestire. In primis si è quindi parlato di quanto accaduto a Venezia qualche anno fa.

L'episodio pose la Salemi al centro di un ciclone. Tutti i media parlarono di lei in maniera negativa e sui social iniziarono a piovere critiche. Senza mezzi termini e senza alcuna pietà o goccia di buonismo Silvestrin ha detto alla giovane: "Se non sai gestire la situazione hai sbagliato tu".

Giulia Salemi al GF Vip 3: Silvestrin e la passerella incriminata a Venezia

Visibilmente nervosa perché, a quanto pare, quanto accaduto al Festival di Venezia ha lasciato strascichi e ferite ancora aperte, Giulia Salemi ha ascoltato con attenzione Enrico Silvestrin, ammettendo di aver fatto le cose con troppo leggerezza. "Non ero pronta",ha poi ammesso la bellissima ex concorrente di Pechino Express, ma pronta a cosa?

Ebbene, Giulia, specificando meglio quando accaduto, ha assicurato di aver indossato quel determinato abito senza fare alcuna prova, senza avere al suo fianco nessuno che la consigliasse e solo per fare un piacere ad un amico e godersi una nuova esperienza. Quando poi l'abito ha mostrato più del dovuto e si è scatenata una vera e propria bufera sui media e sui social, la Salemi non ha potuto, a suo dire, gestire al meglio la questione, anche perché non aveva al suo fianco persone in grado di consigliarla al meglio su cosa fare in questo tipo di situazioni.

In lacrime Giulia Salemi ha poi ribadito: "Non sono strutturata, non avevo ufficio stampa, non avevo un buon manager, non avevo uno stylist, non avevo niente... ero un'improvvisata. Poi però sono sparita in sordina, non ho cavalcato l'onda. Perché mi chiamavano per partecipare alle trasmissioni e mi pagavano un pacco di soldi per andare".

Insomma nella casa del GF Vip 3 i Vip hanno iniziato a conoscersi e a far conoscere al pubblico le loro debolezze. Apprezzeranno i telespettatori?

Silvestrin e i consigli alla Salemi

Cos'altro ha detto Silvestrin alla Salemi nella casa del GF Vip 3? L'ex vj ha parlato a cuore aperto con la giovane influencer, sottolineando il fatto che avrebbe dovuto smettere di andare ospite in tante trasmissioni facendosi massacrare dagli altri. Il consiglio? Silvestrin ha poi detto alla Salemi di cercare una sua identità, creare un gruppo con alcuni suoi amici ed iniziare a sfruttare ciò che conosce e sa fare per farsi notare, per mettere in risalto il suo talento. In pratica, Silvestrin ha consigliato alla Salemi di creare un team con alcuni suoi amici o persone valide e sfruttare i social, che tanto ama e già usa, per presentare le proprie idee e farsi conoscere meglio.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!