La seconda puntata di Temptation Island Vip 2018, trasmessa ieri 25 settembre su Canale 5, ha sancito la decisione finale di un'altra coppia, dopo che già la scorsa settimana avevano dato il loro addio al programma Marcella e Fabio Esposito [VIDEO]. A chiedere il falò di confronto è stata Nicoletta Larini, delusa per i video riguardanti il fidanzato Stefano Bettarini, fin troppo amichevole con le sue belle tentatrici. Simona Ventura si è così trovata nel difficile ruolo di placare gli animi, rincuorando la nuova fidanzata del suo ex marito e invitandola ad avere pazienza. Le sorprese non sono mancate anche per le altre coppie del docu-reality a partire da Valeria Marini e Patrick Baldassarri con la bionda vamp sempre più vicina al bellissimo single spagnolo Ivan Gonzales.

Spazio anche ai problemi tra Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi e di Ursula Bennardo e Sossio Aruta, più che mai alle prese con incomprensioni e comportamenti che difficilmente potranno trovare un esito positivo.

Temptation Island Vip, resoconto seconda puntata: Valeria Marini vicina al tradimento

Rispettando le aspettative della vigilia, nella seconda puntata di Temptation Island Vip 2018 Valeria Marini ha continuato il suo percorso di avvicinamento all'ex tronista spagnolo Ivan Gonzales. Sentendosi sola al termine di ogni falò, nel quale non le è stato mostrato alcun video di Patrick Baldassarri, la showgirl sarda si è sfogata con il suo nuovo amico affermando di voler vivere l'amore con passione per essere completamente felice. E le sue parole sono state spesso sottolineate dai fatti, con atteggiamenti particolarmente espliciti nei confronti del bel spagnolo, il tutto visionato successivamente dal povero Patrick.

Alessandra Sgolastra ha dovuto fare i conti con le dichiarazioni del fidanzato Andrea Zenga che ha evidenziato alcuni problemi del loro rapporto di cui lei non era neppure a conoscenza. E la giovane delusa ha finito per trovare il sostegno e l'appoggio del single Andrea Cerioli. Dopo avere visto le immagini di Sossio in compagnia di Sara, Ursula ha sbottato ancora contro di lui, rinnovando il suo ormai classico "mi fai schifo". E le parole di poca stima da lei pronunciate hanno mandato su tutte le furie Aruta. Deluso per alcune immagini di Nilufar, alle prese con un ballo troppo spinto con il suo ex corteggiatore Nicolò, Giordano ha chiesto un falò di confronto che vedremo nel corso della prossima puntata di Temptation Island Vip 2018.

La decisione di Stefano e Nicoletta

Ma veniamo all'argomento più atteso della seconda puntata di Temptation Island Vip ovvero il falò di confronto di Stefano Bettarini e Nicoletta Larini [VIDEO], richiesto da quest'ultima dopo avere visto i video del suo fidanzato.

L'ex calciatore in un primo momento ha declinato l'invito, mandando su tutte le furie la sua compagna. È stato di Simona Ventura il compito di convincerla a restare, pazientando ancora un po' per capire fin dove Stefano possa spingersi. E dopo una serie di invettive, con frasi forti quali "io lo fracasso, Simo", la Larini ha deciso di concedere ancora qualche possibilità a Bettarini prima di uscire da sola dal programma. In seguito al nuovo video provocatorio, però, Nicoletta ha chiesto un nuovo falò di confronto al quale Stefano ha accettato di partecipare. Con Simona Ventura nel difficile ruolo di pacere (a tratti, in evidente imbarazzo), la coppia ha messo da parte i recenti rancori, augurandosi amore eterno e ponendo fine con largo anticipo alla trasmissione.