Mancano ancora poche settimane dopo di che ritornerà in prima serata su canale 5 uno dei programmi più amati e seguiti dai telespettatori. Si tratta di Scherzi a parte che inizierà il 9 novembre. Al timone di questa quattordicesima edizione per la seconda volta Paolo Bonolis che aveva già condotto la trasmissione nel 2015 quando fece discutere lo scherzo fatto ai danni di Paolo Brosio che credette davvero di parlare con il Santo padre. Quattro sono le puntate previste quest'anno. Un format ormai consolidato ideato da Fatma Ruffini. La prima puntata andò in onda nel lontano febbraio 1992 su Italia uno.

Tante dunque le edizioni che si sono susseguite negli anni, così come tanti sono stati i conduttori che si sono alternati alla guida del programma. Ovviamente, tantissime le vittime degli scherzi: alcuni di questi sono anche rimasti nella storia della televisione italiana. Sono davvero pochi i personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo che non hanno subito uno scherzo. Vediamo alcune anticipazioni della tanto attesa nuova edizione.

Scherzi a parte, anticipazioni prima puntata: tra le vittime anche Barbara D'Urso e Matteo Renzi

In generale, stando ad alcune anticipazioni apparse su vari blog la formula del programma non cambierà rispetto alle edizioni del passato. Pare però che quest'anno a differenza del 2015 non ci sarà la collaborazione delle Iene.

inoltre, gli scherzi saranno molto più brevi. Questo per permettere di mandare in onda molte più gag e coinvolgere quindi il maggior numero di ospiti possibile (insieme ovviamente al pubblico da casa). Bisogna ricordare che nello stesso momento sulla rete avversaria andrà in onda un programma di grande successo, Tale e quale Show condotto da Carlo Conti.

Le prime indiscrezioni che circolano anticiperebbero anche le vittime della prima puntata. La prima ad essere cascata nello scherzo sarebbe la conduttrice Barbara D'Urso. Non mancheranno tra le vittime designate personaggi appartenenti al mondo della cultura e soprattutto della politica. A proposito di quest'ultima, tra le prime illustri vittime ci sarebbe l'ex segretario del PD Matteo Renzi.

Tra gli altri prescelti ci sarebbero Gerry scotti, Nino Formicola, vincitore dell'isola dei famosi, Federica Panicucci, Adriano Pappalardo, Maurizio Battista e ancora molti altri. Che dire non resta che attendere la data della messa in onda per scoprire a chi toccherà l'ormai famosa scritta: "Sei su Scherzi a parte".

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!