Leone Lucia Ferragni, l'ormai celebre figlio di Chiara Ferragni e Fedez, ha subito ieri presso il Children’s Hospital di Los Angeles un intervento chirurgico ai timpani. L'obbiettivo dell'operazione, che stando alle dichiarazioni diffuse dai genitori sarebbe andata a buon fine, era quello di inserire all'interno delle orecchie del piccolo dei tubicini drenanti, necessari per poter eliminare un liquido che, con il tempo, avrebbe potuto causare una compromissione permanente dell'udito.

A poche ore dalla diffusione della notizia sui social svariati, molti utenti on line hanno manifestato solidarietà alla coppia.

Qualcun'altro però, come spesso accade sul web, in modo particolare sui social network, ha colto la palla al balzo per lasciare commenti denigratori rivolti alla famiglia più social d'Italia. Alcuni hater hanno trovato un nesso (probabilmente ironico nell'idea dei commentatori on line, ma comprensibilmente recepito come irrispettoso da Fedez) tra le problematiche uditive del piccolo e la musica del padre. ''Tuo figlio ha problemi di udito per proteggersi dalla tua musica di m***a', queste le parole a cui l'autore di 'Pop Hoolista' ha voluto replicare in maniera netta.

Le problematiche uditive di Leone spiegate da Fedez

'Ce la siamo fatta addosso, ma è andato tutto bene', ha dichiarato Fedez prima di spiegare al suo affezionatissimo e altrettanto curioso pubblico i motivi per cui suo figlio ha dovuto affrontare un intervento alle orecchie.

Queste le sue parole: 'Leone aveva un liquido nelle orecchie e questo lo faceva sentire poco. Per questo motivo, per un annetto dovrà tenere un piccolo dilatatore nell'orecchio, che farà sì che il liquido creato dal suo corpo non finisca nel tamburo, in modo tale che possa sentire bene. Per noi questa è una liberazione, dato che quando è nato Leone sembrava proprio che non ci sentisse.

Abbiamo impiegato del tempo per individuare il problema, ma ora finalmente possiamo dire di averlo risolto'.

La replica di Fedez alle prese in giro del web

Successivamente il cantante ha fatto un'ulteriore dichiarazione, replicando alle prese in giro perpetuate da alcuni utenti on line in seguito alla diffusione della notizia.

Queste le sue parole: 'A quelli che mi scrivono che mio figlio ha problemi di udito per proteggersi dalla mia musica di m***a, vorrei dire che non fa ridere, e poi, p***a t***a, che pelo sullo stomaco ragazzi'.

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la pagina Fedez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!