Miracle Tunes arriva in Italia. Dopo aver riscosso un grande successo in Giappone con il nome 'Idol x Warrior Miracle Tunes!' questa serie televisiva è stata oggetta di un riadattamento europeo e ora è pronta a essere trasmessa anche sui teleschermi italiani. In particolare, questa serialità che unisce cartoni, musica e personaggi reali sarà trasmessa sabato 13 ottobre in anteprima su Boing, e poi dal giorno successivo e per tutti i weekend sarà mandata in onda su Cartoonito. Tra i protagonisti del format spiccano due personaggi molto noti del piccolo schermo quali Michelle Hunziker e Angelo Pintus.

Miracle Tunes in Italia su Boing e Cartoonito

La data di arrivo di MIracle Tunes in Italia è quella di sabato 13 ottobre. Alle ore 21:00, in prima serata, la Serie TV andrà in onda in anteprima su Boing (canale 40 del digitale terrestre), mentre il giorno dopo così come ogni venerdì, sabato e domenica successivi sarà trasmessa da Cartoonito (canale 46 del dtt).

Diretta dal regista Roberto Cenci e prodotta da Showlab, la versione italiana della serie nipponica ha come protagonisti la bella Michelle Hunziker, che qui incarna la Dea della Musica, e il comico Angelo Pintus, nelle insolite vesti del malefico Demon.

Nell'inaspettata parte di cattivo, con le dovute proporzioni dettate dal fatto che Miracle Tunes è un prodotto rivolto soprattutto ai bambini, il simpatico Pintus sembra avvicinarsi come aspetto, fattezze e comportamenti allo "zingaro" del film "Lo chiamavano Jeeg Robot" interpetato da Luca Marinelli.

Sinossi della serie

Nel 51 episodi della serie girati tra l'Italia e la Spagna vengono narrate le avventure e le peripezie di Emily (Emily Shaqiri), Julie (Giulia Sara Salemi) e Jasmine (Jasmine Roberta Molinaro).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Le tre ragazze fanno parte di una teen band musicale ma, all'occorrenza, si trasformano in eroine per combattere il male a suon di musica. Sono proprio loro, infatti, ad aiutare la Dea della Musica a rientrare in possesso dei Gioielli della Musica sottratti dal cattivissimo Demon.

I Gioielli della Musica sono molto importanti perchè servono a creare melodie di gioia e felicità utili ad assicurare la pace nel mondo, ma in mano del perfido personaggio interpretato da Pintus diventano strumenti per trascinare la terra nelle tenebre.

Nella versione italiana i costumi e le animazioni sono uguali a quelle che si vedono nella versione giapponese, ma i brani musicali sono molti di più.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto