E' stata una delle sfide auditel più chiacchierate di questi mesi autunnali, quella tra Domenica in e Domenica Live, condotti rispettivamente da Mara Venier e Barbara D'Urso ed in onda su Rai 1 e Canale 5. Non sono mancati, seppur indirettamente, dei diverbi social tra le due presentatrici che si attribuivano la vittoria a vicenda. La verità, come sempre, sta nel mezzo. La sfida diretta tra Domenica in e Domenica Live è stata quasi sempre vinta dal primo programma, mentre Barbara D'Urso si è sempre aggiudicata la sfida contro La Prima Volta di Cristina Parodi, in onda dalle 17:35 poco dopo la trasmissione di Mara Venier.

Cambiamenti in vista, però, per Barbara D'Urso. Domenica Live, dal 13 gennaio partirà sempre dalle 17:20, non più alle 14:00, come annunciato dal direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri e, stando alle sue parole, il motivo è dovuto al fatto che la D'Urso condurrà ben due prime time. Il primo a febbraio, con un programma che avrà un nuovo studio, come anticipato da BubinoBlog, firmato da Emanuela Trixie Zitkowsky, scenografa del Festival di Sanremo 2018 e del Grande Fratello.

È Mara Venier a vincere l'ultima sfida contro Barbara D'Urso

Mara Venier ha vinto ancora la gara d'ascolti contro Barbara D'Urso. Ieri molti ospiti di spessore sono stati intervistati dalla signora della domenica di Rai 1, tra questi: Gabriel Garko, Enrico Brignano e Patty Pravo. Barbara D'Urso ha ospitato Lory Del Santo, ultima eliminata del Grande Fratello Vip 3, Jane Alexander ed Elia Fongaro che hanno rilasciato la loro prima intervista di coppia e Paola Caruso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Barbara D'Urso

Con questa vittoria, la conduttrice della domenica pomeriggio di Rai 1 (nove vittorie di Mara Venier contro le quattro di Barbara D'Urso) si aggiudica la sfida stagionale contro Barbara D'Urso che da gennaio si sposterà alle 17:20.

I dati auditel sono i seguenti: Domenica in ha realizzato 2.825.000 spettatori pari al 17.8% share nella prima parte e 2.245.000 ed il 15% nella seconda, Domenica Live ha raccolto 2.076.000 spettatori (12.8%) con la presentazione, poi 2.411.000 (16.5%) con l’Attualità, 2.634.000 spettatori (18.4%) con le Storie, 2.399.000 spettatori (16.1%) nel terzo blocco, poi 2.614.000 spettatori (16.5%) e 2.311.000 spettatori (14.1%) con la Politica. In sovrapposizione Domenica In al 16.36% con 2.409.000 spettatori, mentre Domenica Live al 16.26% con 2.394.000 spettatori.

Domenica Live nel tardo pomeriggio da gennaio

Come annunciato dal direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, Domenica Live dal 13 gennaio 2019 partirà più tardi, cioè dalle 17:20. Una scelta che ha lasciato perplessi i molti utenti sui social e molte testate che hanno accusato Barbara D'Urso di "scappare" da Domenica in, visto che il programma domenicale del Biscione è stato quasi sempre sconfitto da quello di Mara Venier.

Ma, secondo Scheri, le motivazioni sono le seguenti: "Il contenitore domenicale partirà alle 17.20, più tardi rispetto all’orario abituale, per garantire un po’ di respiro alla stakanovista Barbara e consentirle di lavorare anche sugli altri progetti che la vedono protagonista assoluta". Infatti, da febbraio Barbara D'Urso partirà con un nuovo programma in prima serata e da aprile con la sedicesima edizione del Grande Fratello.

Inoltre, la presentatrice napoletana sarà protagonista del seguito della fiction La Dottoressa Giò.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto