Le vicende dei protagonisti della soap opera spagnola ideata da Aurora Guerra, 'Il Segreto' continuano ad appassionare i milioni di telespettatori italiani alle prese con nuovi cambiamenti nella vita dei personaggi principali [VIDEO]. La maggior parte dell'attenzione viene riservata intorno al personaggio di Prudencio che può essere fondamentale per salvare il destino del fratello Saul, autoaccusatosi dell'omicidio di Don Ignacio per salvare dal carcere Julieta (Claudia Galan).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

L'avvocato ha spiegato all'Uriarte che la situazione del compagno è disperata in quanto potrebbe essere condannato a morte, oppure rimarrà per tutta la vita in carcere. Un'altra vicenda complessa riguarda Alfonso (Fernando Coronado) ed Emilia (Sandra Cervera) costretti a fuggire dal loro paese per mettersi in salvo dalle cattive intenzioni delle Guardie Civili pronte a vendicare la morte di Perez De Ayala.

Prudencio decide di fare visita in carcere al fratello Saul accettando il perdono

Per questo motivo il commissario Padial ha optato per la convocazione di un'assemblea in modo da poter conoscere il posto in cui si trovano i coniugi Castaneda. Matias (Ivan Montes) e Marcela, dal canto loro ricevono i saluti da parte di Emilia e Alfonso che hanno messo in atto la fuga mentre Prudencio prende una decisione inaspettata: fa visita al fratello in carcere. Il più giovane degli Ortega esulta davanti al fratello quando si presenta da Saul in prigione non mostrando alcuna pietà nei confronti del compagno di Julieta. Hipolito (Seu Nieto) e Onesimo, invece, creano un nuovo modo per guadagnare facilmente del denaro mentre Fernando è protagonista di un'accesa lite con l'Uriarte costretta suo malgrado a pregare l'aiuto di Prudencio in quanto si tratta dell'unica soluzione per far uscire dal carcere il fratello dell'Ortega.

Prudencio aiuta Saul a evadere dal carcere per poi colpirlo alle spalle

La nipote di Consuelo è dispiaciuta poichè Saul non ha nessun legame con la morte di Don Ignacio ucciso dalla stessa donna e non sopporta che il compagno possa morire per un reato mai commesso. Prudencio (Josè Milan) finge di essere affidabile agli occhi della moglie mentre Alfonso ed Emilia riescono a raggiungere Parigi depistando le Guardie Civili. Severo, dal canto suo prende una decisione importante in quanto chiede la mano di Irene; Prudencio, invece, aiuta il fratello a evadere dalla cella ma l'uomo finisce per esplodere contro Saul dei colpi di pistola [VIDEO].