Il ritorno di Taylor Hayes nelle puntate americane di "Beautiful" non segnerà, come molti telespettatori avevano sperato, una rivincita dello storico personaggio. Al contrario, la madre di Steffy dovrà fare i conti con il grave errore commesso qualche mese prima, che in Italia verrà trasmesso solo nelle prossime puntate: la psicologa, infatti, ha sparato a Bill [VIDEO]per vendicarsi del male che l'uomo avrebbe fatto a Steffy e Liam.

Dopo essere stato ferito, Spencer aveva deciso di mantenere il segreto sull'identità di colei che l'aveva aggredito.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Anche Steffy e Liam avevano protetto in qualche modo Taylor, convincendola a recarsi in una clinica specializzata per risolvere i suoi problemi psicologici. Nonostante ciò, di recente negli episodi statunitensi la vicenda è tornata ad essere di grande attualità, con la psicologa (che al momento non sta esercitando la professione) che si vedrà costretta a prostrarsi di fronte alla sua storica rivale, implorandola di non denunciarla alle forze dell'ordine.

Beautiful anticipazioni: Taylor supplica Brooke in ginocchio

Secondo quanto riportano le anticipazioni americane di "Beautiful", Liam sarà piuttosto preoccupato [VIDEO] per il ritorno di Taylor in città: dopo averla vista insieme a Kelly, il giovane Spencer si sfogherà con Hope e le spiegherà le ragioni dei suoi timori, ritenendo che la donna sia una persona pericolosa che in passato ha manifestato il suo lato oscuro sparando a Bill.

La vicenda, che per molti mesi era stata insabbiata dai diretti interessati, arriverà ben presto anche alle orecchie di Brooke. Sarà la stessa Hope, infatti, a raccontarle la verità, e da questo momento per Taylor cominceranno realmente i problemi. La Logan, decisamente adirata, avrà un duro scontro con la storica rivale, minacciandola persino di essere pronta a rivolgersi alla polizia per rivelare ciò che ha scoperto.

E così, temendo di finire in carcere, la Hayes si umilierà al cospetto di Brooke, inginocchiandosi ai suoi piedi e supplicandola affinché non porti a termine la sua vendetta, dicendole anche di aver iniziato un ciclo di terapie psicologiche per controllare la rabbia.

Brooke la ascolterà? Gli ultimi rumors sembrano andare in questa direzione, con Taylor che dovrebbe restare in libertà e pronta ad innamorarsi di nuovo. Nonostante ciò, i telespettatori della soap sanno che non esistono certezze nelle trame di "Beautiful".

Trame americane Beautiful: Ridge difende Taylor dalle accuse

La scoperta del segreto di Taylor segnerà l'inizio di nuove dinamiche nelle trame americane di "Beautiful". Le anticipazioni, infatti, segnalano che Brooke si rivolgerà a Bill, chiedendogli di fare il suo dovere per allontanare Taylor dalle famiglie Logan e Spencer. Il magnate, almeno per il momento, resterà fermo sulle sue posizioni, e anche Ridge sembrerà non dare particolare peso alla preoccupazione della moglie nei confronti di Taylor.

Al contrario, lo stilista dimostrerà di tenere ancora molto alla sua ex e di volerla nella vita di Steffy e Kelly.

Di diverso avviso continuerà ad essere Liam, convinto che la psicologa possa essere un potenziale pericolo per la bambina. Tutto ciò potrebbe spingerlo ad avere un nuovo confronto con Steffy, la quale sentirà profondamente il bisogno di avere la madre al suo fianco in questa nuova fase della sua vita.