In questa sera di Natale Canale 5 propone per la prima serata Miracolo nella 34a strada, un classico natalizio adatto a tutta la famiglia.

L'appuntamento è alle ore 21,20 sulla rete ammiraglia di Mediaset.

Il film del 1994 è il remake del lungometraggio del 1947 ed è una favola natalizia ricca di buoni sentimenti. Babbo Natale è interpretato da Richard Attenborough che veste alla perfezione i panni del 'nonnino' che la notte tra il 24 e il 25 dicembre porta i regali a tutti i bambini del mondo.

Nel film, ricco di magia e sentimento, il protagonista Kris Kringle afferma di essere il vero Santa Claus e aiuta la famiglia della piccola Susan a ritrovare la capacità di credere che ancora tutto sia possibile. Verrà assunto ai grandi magazzini Cole e una serie di vicende lo porteranno ad essere accusato di aggressione e a subire un processo per stabilire se sia veramente chi dice di essere, o se invece debba essere internato per infermità mentale.

Trama e personaggi di Miracolo nella 34a strada

Dopo che il Babbo Natale dei grandi magazzini Cole di New York viene licenziato per la brutta figura fatta perchè ubriaco e maleducato, la direttrice del marketing Dorey Walker (Elizabeth Perkins), per la parata del Ringraziamento che apre le feste, assume Kris Kringle (Attenborough), un nonnino simpatico che sembra la perfetta copia di Santa Claus e che afferma di essere quello vero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Cinema

Tutti i bambini in città credono fermamente che lui sia veramente Babbo Natale e l’uomo non fa nulla per deluderli, calandosi sempre più nel ruolo, lavorando nei magazzini nelle vesti del magico nonnino dalla barba bianca.

L'unica bambina scettica è Susan Walker (Mara Wilson) che mette in dubbio, non solo che Kringle sia Babbo Natale, ma addirittura che quest'ultimo sia un’invenzione. La piccola non crede che i regali vengano portati da Santa Claus perchè la madre, disillusa e malinconica, le ha detto di non credere in ciò che non esiste.

La donna non riesce nemmeno ad aprire il suo cuore al fidanzato Bryan Bedford (Dylan McDermott), un giovane avvocato sognatore che crede nella magia del Natale. Kringle decide che Dorey rappresenta la sua missione: farla ritornare a credere nel Natale. Il nonnino promette a Susan di esaudire i suoi desideri che sembrano irrealizzabili: una casa nuova, un papà e un fratellino. Purtroppo Kringle, che fa mietere successi ai magazzini Cole, diventa, per la concorrenza, l'ostacolo da eliminare, perciò viene accusato ingiustamente di aver aggredito un uomo e finisce in un ospedale psichiatrico perchè afferma di essere il vero Babbo Natale.

Il processo coinvolgerà stampa e opinione pubblica per stabilire se Kris Kringle sia realmente Santa Claus.

Curiosità sul film Miracolo nella 34a strada

Il film uscì nelle sale nel novembre del 1994. L'incasso mondiale fu di 46 milioni di dollari, di cui 17 in patria. La colonna sonora del film è di Bruce Broughton, autore delle musiche del classico Piramide di paura che gli è valsa una candidatura all'Oscar.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto