La puntata speciale de Le Iene, trasmessa questa settimana su Italiauno, e dedicata alla strage di Erba ha scatenato l'ira funesta di Selvaggia Lucarelli, la quale dai social si è scagliata duramente nei confronti dello speciale curato dalla trasmissione Mediaset. Nello speciale curato dalla iene Antonino Monteleone, Rosa e Olindo sono stati presentati in una chiave diversa rispetto al solito: 'E se fossero innocenti?' ripeteva il sottotitolo dello speciale.

Il pesante attacco della Lucarelli contro Le Iene dopo lo speciale su Rosa e Olindo

Un tema che ha spaccato in due l'Italia e che ha scatenato l'ira di Selvaggia Lucarelli, la quale su Twitter ci è andata giù pesante nei confronti della trasmissione.

La Lucarelli, infatti, non ha gradito le insinuazioni che sono state mosse nei confronti di Pietro Castagna, il quale, secondo il punto di vista della blogger, sarebbe stato descritto come l'assassino della situazione e, di conseguenza, questa descrizione fatta dalle Iene avrebbe fatto cambiare idea al 'popolino' che ha seguito lo speciale sulla strage di Erba.

'In un paese civile questo programma andrebbe chiuso', ha sottolineato la Lucarelli su Twitter, puntando il dito contro questo tipo di giornalismo.

Per Selvaggia, infatti, le Iene non avrebbero fatto altro che aizzare il popolino contro un innocente mentre ci sono due persone (Rosa e Olindo) considerate colpevoli di questa strage da ben 26 magistrati.

Intanto la puntata speciale de Le Iene di questo martedì sera dedicata alla strage di Erba, ha registrato un ottimo risultato d'ascolto in prime time, con una media di quasi 2 milioni di fedelissimi spettatori e uno share che ha superato la soglia del 9%.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Le Iene

Boom di ascolti per lo speciale de Le Iene

Questo risultato d'ascolto, quindi, testimonia il fatto che il pubblico, a distanza di anni da questa terribile strage, segue ancora con grande attenzione il caso e forse desidera conoscere la verità dei fatti su quanto è successo ad Erba.

A questo punto, quindi, non si esclude che, dopo il veemente attacco social della Lucarelli, che vorrebbe addirittura la chiusura del programma di Davide Parenti su Italiauno, possa arrivare la controreplica diretta da parte delle Iene stesse, nel corso di una delle prossime puntate.

Vi terremo aggiornati su questo caso che continua a dividere l'opinione pubblica e a suscitare accese polemiche e dibattiti in rete e sui social.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto