Anna Foglietta ha raccontato la sua esperienza al DopoFestival di Sanremo attraverso un’intervista radiofonica. Inoltre, l’attrice si è espressa anche sulla conduzione della kermesse e sul comportamento di Ultimo.

La Foglietta, dai microfoni di Radio Capital, ha rilasciato un’intervista in cui è stata molto diretta ed ha bacchettato il trio di conduttori formato da Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio. Stando al giudizio di Anna, "alcuni sketch mandati in onda erano davvero imbarazzanti e Bisio per me è un grande mattatore, ma non è riuscito ad esprimersi come voleva", ha detto dell'ex protagonista di Zelig.

Pubblicità
Pubblicità

Parole al miele per la Raffaele: "Virginia è riuscita ad immergersi nel ruolo di primadonna. L’ho trovata più morbida rispetto a Claudio". Per quanto riguarda il direttore artistico invece, la conduttrice del DopoFestival ha confessato di essere una fan di Baglioni e, quindi, di non riuscire a criticarlo.

'Ultimo deve stare calmo'

Durante l'intervista radiofonica, Anna Foglietta ha commentato il comportamento di Ultimo. Secondo l’attrice, l’autore del brano ‘I tuoi particolari’ ha reagito in modo sbagliato di fronte alla stampa: “Ultimo è un artista straordinario, ma deve stare calmo.

Sanremo: Anna Foglietta, bacchetta i conduttori della kermesse e Ultimo.
Sanremo: Anna Foglietta, bacchetta i conduttori della kermesse e Ultimo.

In tredici mesi è arrivato dalla categoria 'nuove proposte' alla massima competizione, classificandosi al secondo posto, non si può lamentare”. Sulla modalità di voto agli artisti, Anna Foglietta ha dichiarato di essere favorevole sia al televoto che alla giuria d’onore per non dare un vantaggio agli artisti provenienti dai talent. Infine, l’attrice romana in merito alla conduzione del DopoFestival ha dichiarato: “Il Festival è bello, ma solamente per chi lo vede da fuori. Chi lo vive da dietro le quinte non ha tempo di fare niente, è tutta una corsa in quei giorni”.

Pubblicità

Ultimo da Fiorello fa pace con i giornalisti

Niccolò Moriconi in arte Ultimo dopo un primo rifiuto, ha scelto di partecipare alla trasmissione radiofonica condotta da Fiorello. Dopo aver sdrammatizzato la situazione con lo ‘Zio Fiore’, l’artista romano su consiglio del conduttore di Radio Deejay ha intonato le note della hit dei TheGiornalisti, ma al posto di nominare Riccione ha inserito la parola Sanremo. Il verso intonato è: “Sotto il sole, sotto il sole di Sanremo, quasi quasi mi pento e non ci penso più”.

Questo da parte del cantante potrebbe essere un bel gesto per porre fine alle polemiche dei giorni scorsi con la stampa che era presente all’Ariston.

Clicca per leggere la news e guarda il video