Giacomo Celentano, dopo un periodo di assenza, ha fatto ritorno in televisione e ha avuto modo di ripercorrere la sua carriera lavorativa. Recentemente il figlio del Molleggiato è stato ospite del programma 'Storie Italiane' condotto da Eleonora Daniele. Durante la puntata, il cantautore, oggi 53enne, ha avuto modo di porre l'accento sulle difficoltà a lavorare nel mondo dello spettacolo. Il secondogenito di Adriano Celentano e Claudia Mori ha spiegato il proprio disagio in quanto da oltre cinque anni, per via del percorso spirituale intrapreso, verrebbe boicottato dai mass media.

Pubblicità
Pubblicità

Uno dei motivi per i quali ha trovato molte porte chiuse è dovuto al fatto che sia cristiano, ragione per la quale molti brani musicali da lui scritti vengono esclusi dalle case discografiche. Giacomo Celentano non ha nascosto il dispiacere per il fatto che i testi vengono scartati ma si è detto sicuro di continuare per la sua strada. Il figlio di Adriano ha fatto notare che il motivo non è legato al cognome.

Le parole rilasciate a 'Storie italiane' dal figlio del cantante Adriano Celentano

Nel corso della chiacchierata, il fratello di Rosita Celentano ha avuto modo di ripercorrere la sua carriera lavorativa che si è presentata piena di ostacoli.

Pubblicità

Il figlio del Molleggiato, nonostante queste prove, non ha mai voluto fermare la sua passione come ha spiegato nell'intervista a Storie Italiane. Ha fatto notare di continuare a fare due mestieri, il cantautore e lo scrittore. Dalle sue dichiarazioni traspare l'intento di fortificare un dono artistico.

Le difficoltà trovate a promuovere la sua musica nel corso di questi anni dal secondogenito del Mollegiato

Il cantante ha rivelato che, nel corso di questi anni, ha avuto difficoltà a promuovere la sua musica ma, nonostante ciò, va avanti con i suoi lavori come da lui affermato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Anticipazioni Tv

Inoltre Giacomo Celentano ha posto l'accento sulla sua vita privata, parlando dell'incontro con la moglie Katia, dalla quale è nato il figlio Samuele per ora unico nipote di Adriano Celentano e Claudia Mori. Il secondogenito del Molleggiato ha parlato della castità prima del matrimonio e ha ringraziato la consorte per avergli trasmesso la sua fede. Il 21 gennaio ha avuto inizio la serie evento 'Adrian' su Canale 5 che non ha ottenuto gli ascolti sperati.

La Mediaset ha deciso di rimandare questo prodotto televisivo al prossimo settembre per via dei problemi di salute di Adriano Celentano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto