Oggi, giovedì 18 aprile, il Grande Fratello prenderà probabilmente un provvedimento disciplinare nei confronti di Alberico Lemme. A quasi due giorni di distanza dalla frase "choc" che il farmacista ha pronunciato sui suoi figli, la produzione ha deciso di prendere posizione. Durante la puntata di Live- Non è la D'Urso di ieri, Barbara ha informato i telespettatori che a breve il dottore riceverà un richiamo ufficiale per aver detto che, se uno dei suoi figli dovesse morire, a lui non interesserebbe nulla: queste parole non sono piaciute né a alla conduttrice né a Mediaset.

Pubblicità
Pubblicità

Provvedimento disciplinare in arrivo per Lemme nella Casa

Sono passate poco più di 48 ore da quando Alberico Lemme ha scatenato le ire dei concorrenti del GF e della gente a casa con una dichiarazione molto particolare: chiacchierando con alcuni inquilini della Casa, l'uomo ha detto di essere un padre anaffettivo e che se uno dei suoi sei figli dovesse morire, a lui non importerebbe nulla. Se i componenti del cast del reality hanno reagito facendo uno sciopero del silenzio per chiedere la squalifica del farmacista dal gioco, i telespettatori hanno fatto lo stesso attraverso i social network, dicendosi indignati dalle parole che sono state pronunciate in diretta nazionale.

Pubblicità

Al termine della puntata di"Live del 17 aprile, Barbara D'Urso ha affrontato questo delicato argomento ospitando in studio uno dei figli del dottore, Enrico. Prima che il ragazzo difendesse il padre, la conduttrice ci ha tenuto a dire la sua sulla frase choc che ha pronunciato Lemme, una frase che non ha raccolto consensi né tra le mura di Cinecittà, né fuori.

"Devo dire che quest'affermazione non mi è piaciuta, così come non è piaciuta a Mediaset ed Endemol", ha fatto sapere la napoletana con un tono di voce serissimo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Grande Fratello

"Per questo, domani (giovedì 18 aprile) Lemme riceverà un richiamo ufficiale direttamente nella Casa". La presentatrice del Grande Fratello non ha precisato in cosa consiste il provvedimento disciplinare che la produzione ha deciso di prendere nei confronti del dottore, ma ci sentiamo di escludere che possa trattarsi di una squalifica (come richiesto dai concorrenti e da gran parte del pubblico).

Il figlio lo difende su Canale 5

Dopo aver anticipato il richiamo ufficiale che Alberico Lemme riceverà a breve, Barbara D'Urso ha dato parola a suo figlio Enrico, ospite di Live proprio per commentare la vicenda che ha tanto indignato l'opinione pubblica.

Mentre la conduttrice e tutti gli opinionisti presenti hanno affrontato questo argomento con molta serietà, l'erede di Lemme si è lasciato andare a più di una risata mentre raccontava dove è nato il pensiero così drastico di suo padre sulla morte.

"Avevo 13 anni ed eravamo in Svizzera in un ristorante. Mentre pranzavamo, lui disse a me e a mia sorella che se morivamo non gli sarebbe importato nulla.

Pubblicità

Così io gli dissi la stessa cosa". Enrico, poi, ha puntualizzato: "Quella frase è stata molto educativa per noi perché ci ha portato ad essere più responsabili nella nostra vita, ci ha reso liberi di fare le nostre scelte". Nonostante questo, il giovane ha confermato che Lemme è stato un bravo papà, che gli ha voluto molto bene e che non ha fatto mai mancare nulla né a lui né alla sorella.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto