La famosa conduttrice della rete Mediaset, Maria De Filippi, si è recentemente raccontata in un'intervista rilasciata nel corso del quarto appuntamento del programma "A raccontare comincia tu". Il format condotto da Raffaella Carrà ha permesso alla moglie di Maurizio Costanzo di far emergere al presente uno spiacevole aneddoto del passato: Maria è stata colpita in fronte da un'arma spara piombini che l'ha costretta ad una corsa al pronto soccorso assieme ai suoi genitori.

Pubblicità
Pubblicità

La De Filippi racconta la sua famiglia

La De Filippi durante la sua lunga intervista rilasciata alla Carrà ha dichiarato di provenire da una famiglia abbastanza umile e di aver coltivato un rapporto particolare con il fratello. Stando al racconto della famosa conduttrice, il fratello maggiore di Maria prima della sua stessa nascita ebbe da sempre addosso molte attenzioni da parte dei genitori che svanirono appena la nota conduttrice venne al mondo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Anticipazioni Tv

Da bambini, fa sapere la De Filippi, il suo rapporto con il fratello è sempre stato molto conflittuale sino a quando entrambi, maturando, sarebbero riusciti a instaurare un bel legame fraterno.

Maria ha rivelato di essere sempre stata molto gelosa e possessiva del fratello e di aver sempre desiderato controllare la vita privata del ragazzo. Quest'ultimo, invece, non desiderava avere la De Filippi perennemente intorno specialmente nella propria cameretta.

Pubblicità

A riguardo, la conduttrice ha raccontato di un particolare giorno, in cui ricevette una "minaccia" dallo stesso, che sarebbe stata la seguente: "Non entrare nella mia camera perché se entri io ti sparo".

Maria De Filippi 'sparata' in fronte dal fratello

La minaccia del fratello maggiore apparì a Maria come uno scherzo così la De Filippi entrò nella stanza del ragazzo. La conduttrice di Uomini e Donne fa sapere ciò che accadde subito dopo: il fratello improvvisamente afferrò la sua arma giocattolo (spara piombini) e le sparò in fronte costringendo i suoi genitori a portare la conduttrice frettolosamente al pronto soccorso.

Per fortuna - fa sapere Maria - quel giorno non accadde nulla di grave ma a quanto pare la sua gelosia provocò uno spiacevole aneddoto che la donna oggi continua a custodire in mente.

Costantemente al suo fianco a far parte della redazione di Uomini e donne c'è stato Gabriele (il figlio adottivo). Quest'ultimo, però, pare aver deciso di concedersi una piccola vacanza all'insegna del relax in vista della prossima festività: il ponte dell'1 maggio (la festa dei lavoratori).

Pubblicità

Il figlio della De Filippi nei prossimi giorni lascerà l'Italia per volare in una meta estera che attualmente appare ancora sconosciuta al pubblico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto